RITORNA LA SECONDA EDIZIONE DELL’EVENTO: ” LSDM CAPUTO CHEF PROJECT” E SI RITORNA A PARLARE DI PANE CON IL TEMA ” TUTTO IN UN MORSO”

Si torna a parlare di pane con la seconda edizione di “LSDM Caputo Chef Project”, progetto firmato LSDM e Mulino Caputo, in collaborazione con il Luciano Pignataro Wine&Food Blog.

Dopo il successo della prima edizione dedicata al pane nell’alta ristorazione “uno e buono”, la nuova iniziativa vedrà come protagonista il panino e avrà per tema “tutto in un morso”.

Il panino, per lo più nella concezione moderna, prevede hamburger, lattuga, pomodoro, formaggio e bacon, spesso anche cipolla, tagliata finemente. Questo tipo di panino, delizioso se ben fatto e con una grande materia prima, è di chiara origine statunitense. Anche per il pane, il modello imposto è quello del morbido: molto spesso, infatti, si tratta di “buns”, facendo perdere ulteriormente la grande tradizione delle enormi varietà di pane.

Il pane, però, non è solo un “contenitore”, è la parte fondamentale: diverso, in forma, fattura e gusto in base alla farcitura che si intende usare.

 

Previous Ratzinger:"Basta stolto pregiudizio contro Bergoglio"
Next NAPOLI , E' MORTO LUIGI NECCO , GRANDE PROTAGONISTA DI "NOVANTESIMO MINUTO"

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Città Scienza, Silvestrini e Lipardi: «Ricostruzione condivisa, si farà entro due anni e mezzo»

«La ricostruzione di Città della Scienza si farà secondo quanto previsto dall’accordo di programma che è frutto di un percorso condiviso con le istituzioni competenti». Lo ha detto il presidente

Officina delle idee

Pariota:”Maschietti, gambe chiuse sui mezzi pubblici”

Si chiama “manspreading”, ossia la cattiva abitudine di starsene stravaccati a gambe aperte sui sedili di un tram o di una metro. Una sorta di antropologica inclinazione del genere maschile

Officina delle idee

Ok dal Senato, il Rosatellum è legge! Rostan: ” l’ennesimo pasticcio che toglie valore al voto dei cittadini e non determina maggioranza e governi!”

Anche il Senato ha votato e adesso il Rosatellum è legge. Cambia il sistema elettorale, a pochi mesi dalla scadenza della legislatura; cambia con un colpo di mano, una forzatura

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi