ROMA: IN PROGRAMMA LA SETTIMA EDIZIONE DELL’ATLETICOM “WE RUN ROME”

Domenica 31 dicembre è in programma la 7ª edizione dell’Atleticom We Run Rome’ valevole come 3ª edizione della ‘RefereeRun AIA’, manifestazione di corsa su strada competitiva sulla distanza di 10 Km riservata agli associati AIA.

La partenza della prova di 10 Km competitiva e non competitiva sarà data in Via delle Terme di Caracalla alle ore 14, mentre la prova non competitiva di 5 Km prenderà il via alle 14.15. Il tracciato toccherà tutti i luoghi di maggior interesse culturale e storico: Terme di Caracalla, Circo Massimo, Bocca della Verità, Via del Corso, Piazza del Popolo, il Pincio, Villa Borghese, Via Veneto, Piazza Venezia, l’altare della Patria, Via dei Fori Imperiali, il Colosseo per poi tornare sul traguardo.

Previous I ROBOT VANNO A SCUOLA DI BUONE MANIERE PER IMPARARE A INTERAGIRE MEGLIO CON GLI UMANI
Next PAPA: " OGGI MENTRE SUL MONDO SOFFIANO VENTI DI GUERRA, IL NATALE CI RICHIAMA AL SEGNO DEL BAMBINO E A RICONOSCERLO NEI VOLTI DEI BAMBINI, DI QUELLI PER I QUALI NON C'E' POSTO NELL'ALLOGGIO"

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Il Benevento si aggiudica il primo round con il Perugia: grifoni ko 1 a 0. Decide una rete di Chibsah

Il Benevento si aggiudica il primo round della semifinale play off di serie B e batte il Perugia 1 a 0 al Vigorito. Decide una rete di Chibsah, realizzata al

Sport

Scommessa all’italiana, si torna di scena all’Artemio Franchi

Stasera Italia e Malta si sfideranno allo stadio Artemio Franchi di Firenze. L’incontro, valevole per le qualificazioni ad Euro 2016, potrebbe avvicinare ancor di più gli azzurri alla massima competizione europea,

Sport

Pecci a radio club 91:”Credo sia prematuro fare bilanci. A dicembre la situazione in campionato sarà più chiara”.

A radio club 91, nel corso di Globuli azzurri, trasmissione di approfondimento sportivo condotta da Samuele Ciambriello e Sonia Sodano, sono intervenuti Eraldo Pecci, ex giocatore di Napoli, Fiorentina e

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi