ROMA: L’OREF GUARDA ALL’EQUILIBRIO INSTABILE DEI BILANCI NON APPROVATI

“Il fatto che molte partecipate abbiano bilanci non approvati e saldi reciproci non chiari rende l’equilibrio del Comune di Roma instabile, sfuggente al nostro controllo. Questo costituisce un altro elemento di non certezza, come pure i debiti fuori bilancio che in questo assestamento ammontano a 11 milioni”. Lo ha detto la presidente dell’Organo di revisione economico-finanziaria, Federica Tiezzi sull’assestamento di bilancio del Comune di Roma Capitale. L’Oref, la scorsa settimana, ha dato l’approvazione non senza  delle osservazioni alla manovra.

“I rilievi che vengono portati avanti dai revisori sono rilievi che, a mio avviso, rientrano in una sfera che non è più tecnica ma politica, sono scelte che l’amministrazione deve fare. Voglio assicurare tutti i romani che i conti della città sono in ordine, non ci sono problemi”.ha sentenziato  l’assessore al Bilancio Andrea Mazzillo intervenendo sulla relazione dell’Oref sull’assestamento di bilancio. In merito ai debiti fuori bilancio ci tiene a precisare:”Non li abbiamo fatti noi, ma sono emersi durante l’attività gestionale”.

Previous EUROPARLAMENTARI PD , PITTELLA :" RAGIONARE PER SFERE D'INFLUENZA, MONTANDO POLEMICHE FRA ITALIA E FRANCIA E' ANTISTORICO E PERICOLOSO"
Next SERIE A 2017-18, SORTEGGIO CAMPIONATO : LE GRANDI SFIDE PER IL NAPOLI DI MAURIZIO SARRI

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

‘Guerra’ mozzarella Campania-Puglia,Franco Alfieri consigliere del presidente della Regione Campania annuncia azioni a tutela bufala campana Dop

In riferimento alla proposta di riconoscimento della denominazione di origine protetta “Mozzarella di Gioia del Colle”, pubblicata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 28 agosto, la Regione Campania “si oppone fermamente

Economia e Welfare

I Radicali in piazza a Napoli per Mattarella, le istituzioni e l’Europa: il primo giugno presidio in via Toledo

I Radicali per il Mezzogiorno europeo annunciano una giornata di mobilitazione per venerdì primo giugno nella quale l’associazione prenderà parte a un presidio in difesa delle istituzioni repubblicane e del

Economia e Welfare

Lotta all’usura, al via il corso di formazione per la costituzione di una rete territoriale

Il progetto con il quale i Comuni di Cori (capofila), Cisterna di Latina e Aprilia hanno risposto al bando della Regione Lazio per interventi istituzionali contro l’usura e per la prevenzione

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi