“ROOM SERVICE” : LA REGGIA DI CASERTA SI APRE AGLI STREET ARTIST

La street art entra a palazzo . E che palazzo ! La Reggia di Caserta . Attualmente è tutto un work in progress . L’inaugurazione è prevista per il 6 Settembre . Sono cinque gli street art che stanno realizzando i loro lavori nelle retrostanze del Settecento , dove un tempo era esposta la collezione Terrae Motus . Il titolo della mostra è “Room service” ed è curata da Pia Lauro .

L’esposizione accolta dal direttori Mauro Felicori , è fortemente voluta da Vincenzo Mazzarella , il superdirigente che si occupa di animazione e didattica e di marketing e turismo . A realizzare i loro interventi site specific , sono gli artisti internazionali HaloHalo , Lacamaleonte , Rero , Sbagliato, 2501 . A loro si aggiunge l’installazione del musicista Salvatore Prezioso .

Il titolo della mostra , suggerisce l’idea di un accesso privilegiato a spazi privati , la possibilità di svelare realtà tenute nascoste e riportarle ad una dimensione pubblica. Una riflessione che nasce dal fascino di un ambiente museale fortemente caratterizzato dalla sua storia ,che si fa luogo di indagine sul presente attraverso l’interpretazione degli artisti . Le stanze nelle quali si allestirà la mostra , sono infatti le retrostanze degli Appartamenti Storici del XVIII secolo , luoghi di passaggio ma anche spazi nei quali sovrani , corti e servitù , potevano vivere una quotidianità autentica liberi dalle sovrastrutture e dalle convenzioni sociali .

(ONDAWEBTV-MARIA BEATRICE CRISCI)

Previous FABRIZIO CURCIO LASCIA LA PROTEZIONE CIVILE, GENTILONI:" CON UNA DEDIZIONE, UNA PASSIONE, UNA ENERGIA E UNA COMPETENZA STRAORDINARIE"
Next Ferragosto, un boom turistico per le località balneari italiane.

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

POKER D’ASSI ALLA REGGIA :RANIERI , MANNOIA , BOLLANI E MORO

Massimo Ranieri, Fiorella Mannoia, Stefano Bollani e Fabrizio Moro: è questo il poker d’assi che sarà ospite della Reggia di Caserta queta estate. In attesa di altri, attesi eventi, la società

Cultura

Arriva il Premio Internazionale di Giornalismo Sportivo “Antonio Ghirelli”

Napoli ricorda con un Premio Internazionale di Giornalismo Sportivo uno dei suoi figli migliori: il grande giornalista, scrittore e saggista Antonio Ghirelli, scomparso nell’aprile del 2012 a 89 anni. Promosso

Cultura

La rubrica “L’abecedario di social network”. Comunicazione, informazione, formazione.

Comunicazione, informazione, formazione La rete influenza profondamente le nostre attività di comunicazione, che, ricordiamolo, è un processo non unidirezionale ma circolare ed interattivo tra emittente e destinatario. Oggi l’informazione è

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi