Salandin a Club91: “Esclusione di Insigne? Per Conte non è una scelta definitiva, ma un avviso per tutti”

Stefano Salandin, giornalista di Tuttosport, ha parlato ai microfoni di Radio Club 91, nel corso di Globuli Azzurri, condotto da Samuele Ciambriello.

Salandin ha commentato, dapprima, la mancata convocazione di Insigne.

Punizione forse è una parola troppo forte – ha esordito -. Conte si era già arrabbiato dopo la partita contro l’Azerbaijan. Mi aspettavo che non convocasse Insigne, conoscendo il modus operandi di Conte. Non sarà una scelta definitiva, ma un avviso, un messaggio che servirà da esempio”.

Salandin ha poi commentato la scelta di Conte di convocare, invece, Gabbiadini.

Manolo gli è sempre piaciuto molto, già ai tempi della Juve lo seguiva con molta attenzione e probabilmente avrebbe voluto puntare su di lui. Lo ha convocato per la sua maggior attitudine in fase offensiva. Del calciatore azzurro, Conte apprezza soprattutto le capacità di adattamento e di congenialità al suo modulo. Ha molta fiducia in questo ragazzo e a mio avviso, me fa bene a puntare su di lui”.

Previous Babbo Natale è di casa a Napoli! Si al Villaggio di Piazza Garibaldi
Next Improta a Club91: “Conte fa dichiarazioni per poi rimangiarsi tutto. Mertens? Il suo nervosismo porta infortuni”.

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Il Benevento batte 2 a 1 la Roma in amichevole e festeggia nel migliore dei modi i suoi 89 anni di storia

Il 6 Settembre del 1929 nasceva il Benevento calcio, esattamente 89 anni dopo ospita la Roma in un’amichevole di lusso di fine estate. La squadra capitolina, decimata dalle assenze per

Sport

GLOBULI AZZURRI : “ C’E’ BISOGNO DI UN BOMBER DI RAZZA!”

Nuovo appuntamento con Globuli Azzurri, trasmissione televisiva condotta da Samuele Ciambriello e Mary D’Onofrio, in diretta sulle frequenze di JulieItalia(canale 19 del digitale terrestre) e SKY 819,in onda ogni lunedì

Sport

NAPOLI , LE DICHIARAZIONI DI DE LAURENTIIS SUL FUTURO DI SARRI :” PUO’ DIVENTARE IL FERGUSON DEL NAPOLI “

“E’ stata una mia intuizione. Quando l’ho preso dall’Empoli mi hanno persino messo gli striscioni contro per contestare la scelta. Ma io sono sempre stato convinto di aver fatto la

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi