SALERNO: UN UOMO SPARA E FERISCE UN EX CONSIGLIERE COMUNALE, PASQUALE IANNONE

É durata  molto poco la fuga dell’uomo che in un pomeriggio  che in quel di  Nocera Inferiore nel salernitano, precisamente  in via Borsellino nei pressi del Tribunale, ha sparato e ferito Pasquale Iannone, figlio 34enne di un ex consigliere comunale.
Infatti, l’aggressore , rintracciabile in  un pluripregiudicato figlio di un boss di Nocera Inferiore ,  è stato rintracciato in seguito  all’interno di un parcheggio di un supermercato a Cava de’ Tirreni e, alla vista dei tanti agenti, non ha neanche tentato di scappare via.
Ad indagare sul caso, ci sono  gli agenti del locale Commissariato di polizia, guidati dal vice questore Luigi Amato. L’uomo è già  accusato del  tentato omicidio. Per ora l’ipotesi più accreditata sul movente dell’aggressione sarebbe legata al mondo della droga. La vittima, colpita da un proiettile all’addome, è stata prontamente soccorsa e operata stesso  all’ospedale Umberto .

Previous NAPOLI , LE PAROLE DI KOULIBALY : " VOGLIAMO GIOCARCI LO SCUDETTO FINO ALLA FINE! CON LA JUVE , E' STATO IL GOL PIU' IMPORTANTE DELLA MIA VITA "
Next PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO ,SMALTIMENTO RIFIUTI : 21 PERSONE DENUNCIATE

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

NAPOLI , ANCELOTTI :”LA VITTORIA CON IL MILAN HA REGALATO TANTISSIME SODDISFAZIONI “

“Milan è un’ottima squadra, non va mai dimenticato il valore dell’avversario e soffrire con loro ci può stare. Vincere così regala tantissime soddisfazioni !” Cosi si è espresso l’allenatore del

ultimissime

Giappone:eletto governatore antinucleare

Battuta d’arresto in Giappone per i piani del premier Shinzo Abe che punta ad una riapertura graduale degli impianti nucleari. Le elezioni del nuovo governatore della prefettura di Niigata, sede

ultimissime

NAPOLI , ANCELOTTI :”MI ASPETTO DI FARE DEL MIO MEGLIO !”

“Mi aspetto di fare del mio meglio come sempre. Conosco molto bene l’atmosfera e gli appassionati tifosi del Napoli perché ero un avversario quando Maradona giocava a Napoli”. Cosi si

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi