SANREMO :BIS DI BAGLIONI CHE SARA’ IL DIRETTORE ARTISTICO ANCHE NELL’EDIZIONE DEL 2019 .

Dopo un lungo corteggiamento, Claudio Baglioni ha accettato l’incarico di direttore artistico del 69esimo Festival di Sanremo. In merito al nuovo incarico di Claudio Baglioni si è espresso il dg Rai Mario Orfeo che ha dichiarato :”Sono molto contento del positivo esito della trattativa sulla direzione artistica del prossimo Festival della Canzone italiana a Sanremo – sottolinea  il dg Rai – È un grande onore oltre che motivo di orgoglio per tutta la Rai essere riusciti a convincere un grande musicista e compositore come Baglioni a concedere il bis seguendo un percorso di condivisione e di costruzione del progetto artistico”

Da febbraio a oggi – aggiunge Orfeo – c’è stato un vero e proprio corteggiamento e non poteva essere altrimenti considerato il successo di critica e di pubblico e i record ottenuti nella sua prima volta da direttore del Festival. A Baglioni un grande in bocca al lupo per l’edizione numero 69 e per questa seconda avventura insieme con la Rai, con lo stesso entusiasmo che ha caratterizzato quella straordinaria di quattro mesi fa”.

Previous LA RUCOLA DELLA PIANA DEL SELE VERSO L’IGP
Next MONDIALI , MATCH INAUGURALE :SHOW DELLA RUSSIA . MANITA ALL'ARABIA SAUDITA

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

TORNA IL MOSES ROCK FEST AL PARCO DEI CAMALDOLI

Dopo lo strepitoso successo della prima edizione (che ha visto la partecipazione di oltre 2000 persone) anche quest’anno ritorna il MOSES ROCK FEST. Sabato 11 luglio l’atmosfera del Moses Village

Cultura

DA SABATO 15 APRILE A DOMENICA 16 APRILE AL TEATRO SANCARLUCCIO DI NAPOLI ANDRà IN SCENA LO SPETTACCOLO “TOTò ED IO”

Venerdì 14 aprile alle ore 21:00 si terrà il concerto di Fede ‘n’ Marlen che con il suono gitano di una fisarmonica e il legno duro del folk di una chitarra intratterranno con

Cultura

Raffaele Viviani e i suoi pescatori

«La scena è sezionata. A sinistra, appare l’interno della baracca peschereccia di Zi’ Austino Caramiello, detto “Cient’anne”, costruita da oltre un secolo, con rozze tavole. Dai vetri di un’ampia finestra

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi