“Sarri deve iniziare ad osare, deve mettere Milik! ” le parole di Mimmo Malfitano, Ciccio Colonnese e Stefano Lanzo a GLOBULI AZZURRI

 

“ Non siamo riusciti a vincere per aspetti caratteriali, ma soprattutto perchè negli ultimi venti metri il Napoli mi è sembrato carente sul piano fisico. Mertens era ingabbiato tra Chiellini e Bonucci, nonostante la marcatura ha fatto un assist spettacolare per Hamsik.  Io comunque domani sera farei giocare senza dubbio Milik! “ queste le parole di Mimmo Malfitano, giornalista della Gazzetta Dello Sport intervenuto a GLOBULI AZZURRI, trasmissione televisiva condotta da Samuele Ciambriello e Mary D’Onofrio, in onda sulle frequenze JulieItalia(19 del Digitale Terrestre e Sky819) ogni lunedì alle 19:30.

Il giornalista ha poi chiarito il proprio punto di vista  sull’operato dell’allenatore del Napoli dichiarato: “E’ un grande tecnico. Lo dimostra con i fatti. Inizialmente aveva optato per il trequartista, poi ha cambiato modulo. Ha saputo modificare il suo credo iniziale ed i giocatori hanno risposto alla grande.Oggi il Napoli è una bella realtà. Forse l’unica cosa che manca a Sarri è una mentalità vincente!! “

Alle parole di Malfitano è ritornato ai microfoni di Globuli Azzurri l’ex stella del calcio Napoli Ciccio Colonnese che ha dichiarato: ” Marek è un centrocampista completa, ragazzo serio, ottimo professionista. Sta maturando anche nelle grandi partite, prima tendeva a sparire quando veniva chiamato in causa. Ora è un giocatore completo.

La pecca di questa squadra è che prende tanti goal, il motivo credo siano i difensori. Ad esempio Koulibaly che l’anno scorso fece una stagione impeccabile, quest’anno ha commesso parecchi errori. Poi l’infortunio di Albiol…

La remuntada? Ci vuole partita perfetta ed un pizzico di fortuna! ”

Nella terza parte della puntata di GLOBULI AZZURRI  è intervenuto anche il giornalista di TuttoSport Stefano Lanzo: ” Ho visto un ottimo Napoli, una Juve meno brillante del solito. Le forze per la Juve vanno dosate, questo è un mese difficile. Poi c’è la sfida di Mercoledi, in quella partita la Juve dovrà cambiare qualcosa sia a livello di atteggiamento che a livello di uomini. In quella sfida non potrà gestire e cercherà di fare una partita diversa da quella del campionato.

Come abbiamo titolato noi di TuttoSport? La gestione delle risorse è stato uno dei titoli principali; non è mai facile ottenere risutati di un certo tipo al San Paolo e con una grande squadra con il Napoli. Secondo il mio punto di vista rientreranno dal primo minuto Cuadrado e Dybala. ”

 

 

Previous Economia, Sviluppo e Innovazione: intesa tra De Luca e Toti
Next La famiglia Regeni non si arrende!L’appello al Papa: “Parli di Giulio in Egitto”

L'autore

Può piacerti anche

Sport

MUSEO DELLO SPORT A NAPOLI

“Ci vuole un Omero per raccontare le nostre gesta e noi siamo i vari Ettore e Achille”. Innovativa e suggestiva l’idea lanciata da Patrizio Oliva e l’associazione Milleculure, rivolta al

Sport

EUROPA LEAGUE ,LE POSSIBILI AVVERSARIE DEL NAPOLI DI SARRI!

Il Napoli è pronto all’avventura in Europa League! Dopo l’uscita dalla Champions League, gli azzurri  attendono i sedicesimi della competizione, fase in cui retrocedono i club  che sono arrivati terzi 

Sport

GLI AZZURRI SI RILANCIANO CONTRO IL CROTONE.IL NAPOLI RIPARTE.SUGLI SCUDI MERTENS E CALLEJON

  Il Napoli di Maurizio Sarri riparte ! Gli azzurri espugnano l’Ezio Scida ,battendo i padroni di casa del Crotone con il risultato di 1-2 con le reti di Callejon

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi