SCAMPIA : NASCE IL “GIARDINO DELLA GUARIGIONE “

Un seme piantato nel giardino della speranza. Nel quartiere Scampia, a Napoli, nasce il ‘giardino della guarigione’, un progetto a cui hanno lavorato l’associazione Acchiappasogni onlus, I Pollici Verdi, l’associazione (R)Esistenza, Unicef e VIII Municipalità, e promosso dal presidio ospedaliero Sciuti. I destinatari sono i bambini e gli adolescenti con difficoltà psicomotorie, che saranno indirizzati in un percorso terapeutico innovativo. Il giardino sarà inaugurato lunedì all’Asl di via Zuccarini, e rivitalizzerà l’area verde che circonda il presidio di Scampia. Obiettivo dei terapeuti è quello di ‘curare’ i disturbi dello spettro autistico e altri disturbi del neuro sviluppo, accompagnando i bambini in un viaggio fatto di musica, cucina, contatto con la terra e il verde, con la pittura, i colori, gli odori e con sostanze nutraceutiche (integratori), laddove siano state verificate carenze nutrizionali. La novità sta nel non imbottirli di medicine ma nel curarli con un percorso sensoriale fatto di musica, cucina, contatto con la terra e le piante, pittura, colori, odori, olfatto, l’integrazione con sostanze nutraceutiche (integratori) quando saranno provate carenze biologiche» spiega il responsabile del progetto Umberto Casale. Si tratta di «healing gardens», letteralmente «giardini di guarigione, progettati per favorire il benessere psicofisico delle persone più vulnerabili e generalmente annessi agli ospedali e alle strutture di cura e assistenza.Il giardino diventa luogo empatico-emozionale, in cui le architetture e le aree verdi diventano ausili nelle terapie di supporto alle fragilità delle persone, dove hanno la possibilità di far risvegliare dal tatto alla vista, dall’udito all’olfatto, riducendo anche l’uso di farmaci. Una realtà già consolidata all’estero e che in Italia viene sperimentata in pochissimi città e per la prima volta anche a Napoli.

Previous UDINESE-NAPOLI : UNA PARTITA DA NON SBAGLIARE .TORNA ALBIOL, PER BLINDARE LA DIFESA AZZURRA .
Next SALVATORE BOGGIA (PRES VI MUNICIPALITÀ ): "È MOLTO IMPORTANTE DARE E AVERE UN SUPPORTO SOCIALE, LE COLLABORAZIONI CON LE STRUTTURE SOCIALI SONO FONDAMENTALI PER IL NOSTRO TERRITORIO"

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Iran, arrestate spie addestrate dalla Cia. Carcere e condanne a morte

“Diciassette spie addestrate dalla Cia sono state identificate e arrestate in Iran”. Lo rende noto Farsnews citando il direttore generale del dipartimento di controspionaggio del ministero dell’Intelligence. Nei confronti degli

Economia e Welfare

Accogliere per liberare, liberare la speranza

“Accogliere per liberare” è il titolo e il tema principale del convegno promosso e organizzato per questa mattina a partire dalle ore 10.00, dall’Associazione Liberi di Volare presso la Sala

Economia e Welfare

Facebook caso: violentatore risarcito con 20.000 sterline da una corte dell’Irlanda del Nord.

Ben 20.000 sterline, pari a 27.010,85 euro a titolo di risarcimento danni sono state riconosciute ad un violentatore condannato in passato, che aveva citato in giudizio Facebook e il gestore

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi