SCHETTINO FA RICORSO ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO DI STRASBURGO

Le ragioni del ricorso alla Corte Europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo da parte dell’ex comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino, condannato con sentenza definitiva a 16 anni di reclusione dopo il disastro al largo dell’Isola del Giglio, saranno illustrate dall’avvocato Saverio Senese e dal professor Pasquale De Sena, docente di Diritto internazionale, giovedì prossimo, alle 11, in via Amerigo Vespucci 9 Napoli. L’incontro avverrà  nello studio dell’avvocato Senese. Il ricorso ha già superato, come è noto, un primo filtro di ammissibilità. I legali spiegheranno quelle che loro giudizio sono le violazioni dei diritti di Schettino riscontrate nei diversi gradi di giudizio.

Previous La scrittura "fotografata" da Paoli racconta la bellezza di un luogo dove "le tracce dell’umanità si perdono e la natura, indisturbata, trionfa"
Next CONTRO LA CAMORRA E LA VIOLENZA IL QUARTIERE DELLA PIGNASECCA SCENDE IN PIAZZA CON UN CONSIGLIO MUNICIPALE ALL'APERTO

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Incendio a Scampia: disagi per residenti

Un grossissimo incendio è divampato nella zona di Cupa Perillo, a Scampia. Il fuoco divampato, è finito per divorare alcuni rifiuti, per lo più materiale plastico ,situati a ridosso di

Qui ed ora

La dispersione scolastica in continuo aumento

di Claudio Bergamasco L’ultimo report sulla dispersione scolastica del 2013 racconta, relativamente ai comuni dell’Ambito Sociale N.15, di 147 alunni-fantasma che non hanno mai messo piede all’interno di una scuola.

Qui ed ora

Gruppi whatsapp per sventare furti

Un esposto in Prefettura ed una petizione per chiedere maggiori misure di sicurezza nel quartiere, ma soprattutto un numeroso gruppo whatsapp per avvisare i vicini e di presenze sospette per

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi