Scienza, un razzo sarà capace di andare da New York a Londra in 29 minuti

In occasione dell’International Astronautical Congress in Australia, il noto imprenditore statunitense Elon Musk ha presentato un progetto in cui dice che con un razzo, il  BFR (Big Fucking Rocket), sarà possibile muoversi da un punto all’altro del Mondo in meno di 50 minuti. Al momento è pura fantascienza pensare che un razzo possa fare tutto ciò. Ma lo stesso amministratore delegato della “Tesla Motors” dice che sarà possibile fare ciò già intorno al 2018. Il principio di fondo è quello di sfuggire all’atmosfera sfruttando l’accelerazione dei BFR che tocca i 27mila chilometri orari. I razzi potranno trasportare dalle 80 alle 100 persone. E così per volare da New York a Parigi, o a Londra, si impiegheranno solo 29 minuti. Da Los Angeles a Shanghai ci vorranno 36 minuti, mentre Sidney-Zurigo (tra le tratte più lunghe) saranno collegate in 50 minuti. Questi particolari razzi saranno prodotti dalla dall’agenzia Spaziale Space-X. Inoltre tutti noi diremo addio anche agli aeroporti visto che i viaggiatori verranno accompagnati in barca fino al luogo dell’imbarco, che dovrebbe essere situato a New York e non ci sarà neanche il problema di vedersi “cancellato” il proprio volo dato che “Una volta superata l’atmosfera il viaggio procederà liscio come l’olio, senza vuoti d’aria né turbolenze” come afferma lo stesso Musk. L’unico “problema” sarà la che “il volo sarà così breve che non ci sarà il tempo di per guardare un film”. Infine, lo stesso presidente del “Solar city” promette che il prezzo del biglietto sarà identico a quello di un volo intercontinentale in classe economy. La stessa agenzia spaziale Space-X il prossimo novembre tenterà di lanciare un razzo nello spazio con lo scopo di atterrare sul suolo di Marte. staremo a vedere cosa succederà in quella occasione.

Previous MITI DI NAPOLI: STORIA DEL PALAZZO ZEVALLOS STIGLIANO, CUSTODE DELLE OPERE NAPOLETANE DI CARAVAGGIO
Next SERIE A , 7ª GIORNATA : IL NAPOLI OSPITA IL CAGLIARI ! SFIDE ESTERNE PER JUVENTUS ED INTER .CHIUDE IL BIG MATCH TRA MILAN E ROMA

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Nell’ambito di Art city e Arte fiera va in scena “Giorgio Bevignani Eoseco”

Nell’ambito di ART CITY Segnala 2019 in occasione di Arte Fiera, Palazzo Zambeccari e Piazza de’ Calderini faranno da palcoscenico a EOSECO, un’inedita e monumentale installazione site-specific dell’artista Giorgio Bevignani, un intervento urbano di grande impatto visivo grazie all’imponente allestimento di tre

Officina delle idee

LA STAZIONE DI MONTESANTO, A NAPOLI, INTITOLATA ALLA MEMORIA DI PETRU BIRLADEANU

Il 26 maggio 2009, un commando di otto uomini con il volto scoperto per rimarcare l’egemonia sul territorio di Montesanto, irruppe nella piazza a bordo di moto ed esplose all’impazzata

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi