” Scrittori” : un libro che ingabbia una selezione di ritratti dei più grandi scrittori di tutti i tempi

I ritratti degli scrittori, vengono racchiusi in “Scrittori” che  raccoglie una selezione di 250 ritratti di scrittori, dai primi del Novecento ad oggi, scelti da Goffredo Fofi e realizzati da grandi fotografi. Per ogni ritratto, ci si ricorda di alcuni capolavori che hanno reso lo scrittore immortale e, quando possibile, racconta la storia dell’immagine, di quell’incontro unico e irripetibile che è, appunto, il ritratto. Per Henri Cartier-Bresson ritrarre uno scrittore significa cogliere del soggetto che ha davanti il silenzio interiore, tradurre in fotografia “la personalità e non un’espressione”. Per altri, ritrarre un grande scrittore può voler dire riprendere un amico in una pausa di una battuta di caccia (Robert Capa con Ernest Hemigway) o al contrario, cogliere l’essenza trasgressiva di un giovane talento o la malinconia di un grande vecchio . In ogni caso, è sempre il risultato di un’alchimia complessa e affascinante in cui  vi sono inseriti:  attrazione, curiosità, capacità di introspezione psicologica, possibili affinità esistenziali.

I testi che accompagnano le fotografie sono di Maria Baiocchi, Guia Boni,  Goffredo Fofi, Alessandra Mauro,  Carlo Mazza Galanti, Isabella Pedicini,  Alessia Tagliaventi, Anna Tagliavini. Nel libro si può leggere che : “Nei casi più belli, è accaduto che gli scrittori – ma non solo loro, è ovvio – abbiano scoperto qualcosa di sé che ignoravano, o su cui non avevano abbastanza riflettuto, nell’immagine che di loro ha dato un fotografo che sapeva vedere. Per questo, molte delle fotografie del volume ci permettono di capire meglio e di più non solo chi era uno scrittore che ci è caro (o che detestiamo, perché no?) ma anche la misura delle sue opere, quanto dei suoi rovelli vi si è trasferito. Quanti grandi scrittori – o scrittori che hanno lasciato il segno! E quanti grandi fotografi – che hanno saputo guardarli, capirli, e consegnarli alla storia o, più semplicemente, alla nostra curiosità e al nostro ricordo”.I ricordi, appunto, rivivono attraverso le parole di questi grandi autori.

Risultati immagini per scrittori

Previous ABUSI SU UNA MINORENNE. ARRESTO DAI CARABINIERI UN 44ENNE CHE PROVA A RIPRENDERLA E MOLESTARLA
Next CALCIO INTERNAZIONALE : IL PARIS SAINT GERMAIN SI LAUREA CAMPIONE DI FRANCIA ! IL CITY CONQUISTA L'INGHILTERRA

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

Il Nilo Museum ospita il progetto Blues Velvet

Si legge in inglese ma le melodie sono quelle classiche della tradizione musicale napoletana, anche se rivisitate in una interpretazione “black”. Una formazione di cinque elementi con le voci di

Cultura

PARMA INIZIA IL FILM FESTIVAL “INVENZIONI DAL VERO” CON TANTI AVVENTIMENTI E TANTI OSPITI ILLUSTRI.

“L’obiettivo in prospettiva è quello di far diventare Parma un centro di formazione e ricerca sul cinema”, così si espresso l’assessore alla cultura Michele Guerra, durante la presentazione alla stampa

Cultura

La Comunicazione di strada

Negli anni settanta si è vista fiorire una speciale, estemporanea, creativa forma di comunicazione: l’uso delle bombolette spray sui muri e su manifesti. Si può parlare d’ispirazione dai muri. S.,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi