Scuola, inaugurato il Campus dell’Iti Medi. Zinno: “Fiore all’occhiello per tutta l’era metropolitana di Napoli”

Un nuovo plesso denominato Campus, con 12 nuove aule e laboratori all’interno dell’Iti medi di San Giorgio a Cremano. E’ stato inaugurato oggi dai vertici della Città Metropolitana di Napoli nelal persona del sindaco Luigi De Magistris, del sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, della dirigente scolastica, Annunziata Muto e degli studenti dell’istituto tecnico. Nella stessa giornata, i responsabili dell’ente, che è proprietario degli istituti scolastici superiori dell’area metropolitana, hanno garantito ulteriori investimenti rispetto alla manutenzione della struttura.

Lo stesso Primo Cittadino di San Giorgio a Cremano, meno di un mese fa aveva scritto alla Città Metropolitana al fine di intervenire, in seguito ad alcune criticità. Obiettivo: garantire la massima sicurezza all’interno della scuola per studenti e docenti.  

 l’ITI “E. Medi” è una delle scuole di eccellenza della Regione Campania, – spiega il sindaco Giorgio Zinno – che conta circa 2 mila iscritti, tra corsi diurni e serali. Era  necessario quindi aumentare il numero di aule e laboratori. Oggi, con il campus  e con i sei indirizzi di studio che offre la scuola, possiamo affermare di avere un polo tecnico, punto di riferimento per l’intera provincia di Napoli. E’ chiaro che una struttura che ospita così tanti studenti, necessita di manutenzione costante. Siamo fiduciosi negli interventi annunciati sul fronte sicurezza – continua Zinno – per il bene della comunità studentesca e delle famiglie che scelgono di “investire” risorse e futuro in questa scuola sangiorgese. Inoltre ho chiesto ai vertici di Città Metropolitana di investire anche sul liceo scientifico, Carlo  Urbani, dal momento che anche qui vi è necessità di ulteriori e nuove aule. Ho ricevuto disponibilità anche su questo fronte sia da De Magistris che dal delegato all’Isatruzione Domenico Marrazzo“.   

L’Iti Medi è diretto dalla dirigente scolastica Nunzia Muto e offre i seguenti indirizzi: automazione; chimica-biotecnologie; elettronica; informatica, telecomunicazioni; grafica-comunicazioni.

Previous Juve, una tifosa in più: c'era anche Rihanna allo Stadium
Next Persone scomparse, in 6 mesi 7mila denunce: 60mila ancora da rintracciar

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

IL PARCO DEL POGGIO DI NAPOLI AI COLLI AMINEI SI ANIMA CON ” IL TEMPO, LE PAROLE, IL SUONO”, KERMESSE DI SPETTACOLI, MUSICA, CINEMA, DIBATTITI

Da oggi, fino a domani , tutte le sere, a partire dalle ore 20.30, presso il Parco del Poggio ai Colli Aminei a Napoli si terrà “Il tempo, le parole, il suono”, una

Officina delle idee

NAPOLI ,FESTIVAL SPAGNOLO ALLA MOSTRA D’OLTREMARE

Nei mesi di Giugno e Luglio , ci sarà il Festiva Spagnolo alla Mostra d’Oltremare a Napoli. Questo tipo di festival non è una novità per la nostra città, è

Officina delle idee

A Vallo della Lucania (SA) un tributo a PINO DANIELE

Quello di Pino Daniele è un nome che riesce, da sempre, ad accontentare un pubblico vastissimo, dai musicisti duri e crudi agli ascoltatori di musica easy-listening, dagli amanti della musica cantata in

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi