Scuola, inaugurato il Campus dell’Iti Medi. Zinno: “Fiore all’occhiello per tutta l’era metropolitana di Napoli”

Un nuovo plesso denominato Campus, con 12 nuove aule e laboratori all’interno dell’Iti medi di San Giorgio a Cremano. E’ stato inaugurato oggi dai vertici della Città Metropolitana di Napoli nelal persona del sindaco Luigi De Magistris, del sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, della dirigente scolastica, Annunziata Muto e degli studenti dell’istituto tecnico. Nella stessa giornata, i responsabili dell’ente, che è proprietario degli istituti scolastici superiori dell’area metropolitana, hanno garantito ulteriori investimenti rispetto alla manutenzione della struttura.

Lo stesso Primo Cittadino di San Giorgio a Cremano, meno di un mese fa aveva scritto alla Città Metropolitana al fine di intervenire, in seguito ad alcune criticità. Obiettivo: garantire la massima sicurezza all’interno della scuola per studenti e docenti.  

 l’ITI “E. Medi” è una delle scuole di eccellenza della Regione Campania, – spiega il sindaco Giorgio Zinno – che conta circa 2 mila iscritti, tra corsi diurni e serali. Era  necessario quindi aumentare il numero di aule e laboratori. Oggi, con il campus  e con i sei indirizzi di studio che offre la scuola, possiamo affermare di avere un polo tecnico, punto di riferimento per l’intera provincia di Napoli. E’ chiaro che una struttura che ospita così tanti studenti, necessita di manutenzione costante. Siamo fiduciosi negli interventi annunciati sul fronte sicurezza – continua Zinno – per il bene della comunità studentesca e delle famiglie che scelgono di “investire” risorse e futuro in questa scuola sangiorgese. Inoltre ho chiesto ai vertici di Città Metropolitana di investire anche sul liceo scientifico, Carlo  Urbani, dal momento che anche qui vi è necessità di ulteriori e nuove aule. Ho ricevuto disponibilità anche su questo fronte sia da De Magistris che dal delegato all’Isatruzione Domenico Marrazzo“.   

L’Iti Medi è diretto dalla dirigente scolastica Nunzia Muto e offre i seguenti indirizzi: automazione; chimica-biotecnologie; elettronica; informatica, telecomunicazioni; grafica-comunicazioni.

Previous Juve, una tifosa in più: c'era anche Rihanna allo Stadium
Next Persone scomparse, in 6 mesi 7mila denunce: 60mila ancora da rintracciar

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

NAPOLI , NOTTE DI SAN LORENZO : APPUNTAMENTO “MANDOLINI SOTTO LE STELLE ” IN PIAZZA PLEBISCITO

Ritorna la Notte di San Lorenzo !Per questo affascinante evento , ritorna il consueto appuntamento con “Mandolini sotto le stelle” in piazza del Plebiscito. Il 10 agosto 2017 infatti, il

Officina delle idee

A CASTEL DELL’OVO, LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI PAOLO BORROMETI IN COMPAGNIA DI FRANCO ROBERTI

“Siamo giornalisti, abbiamo un’enorme responsabilità, che è semplicemente quella di fare il nostro dovere, per informare. Oggi più che mai serve un’informazione indipendente, autonoma e libera, perché i cittadini, grazie

Officina delle idee

DALLA CERTEZZA DELLA PENA ALLA CERTEZZA DEL RECUPERO

Sabato 19 dicembre, presso la sede di Napoli della Casa di accoglienza per detenuti, “Liberi di Volare”, si terrà un convegno sul tema delle carceri e sulla necessità di liberarsi

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi