SECONDO UN’INDAGINE, NEL MONDO CI SONO PIU’ SIM CHE PERSONE

Secondo l’ultimo rapporto di Ericsson sulla mobilità, nel mondo ci sono 7,8 miliardi di Sim, pari al 103% della popolazione mondiale. E cresce a dismisura anche il traffico dati da dispositivi mobili, aumentato del 52% e spinto dai contenuti video. Numeri destinati a salire nel giro di pochi anni con l’arrivo del 5G, lo standard del futuro.

Secondo l’indagine, che si riferisce al secondo trimestre del 2018, sono 5,4 miliardi gli utenti unici e gli abbonamenti alla telefonia mobile (Sim) crescono del 2% anno su anno. Un traguardo inimmaginabile per la Sim, il cui primo prototipo fu creato nel 1991 per contenere un numero unico che racchiudesse tutte le informazioni necessarie ad identificare un utente.

Per Ericsson, il traffico dati da dispositivi mobili è aumentato del 52% rispetto al secondo trimestre dello scorso anno.

Previous DIETA MEDITERRANEA 4.0 :WORKSHOP E CONCERTO CELEBRATIVO CON FABRIZIO BOZZO
Next SERIE A ,OTTAVA GIORNATA :IL MILAN VOLA CON HIGUAIN E BONAVENTURA !BENE ROMA ED INTER

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

MEDIASET NEL PRIMO TRIMESTRE IN PERDITA DI 18 MILIONI, MA CRESCONO I RICAVI. AUMENTA DEL 4,7 % LA RACCOLTA PUBBLICITARIA IN ITALIA NEI QUATTRO MESI

  Nel primo trimestre Mediaset ha registrato una perdita netta di 18 milioni contro i 600mila euro di utile dello stesso periodo 2015. I ricavi netti sono a quota 786

Approfondimenti

Mafie , Globalizzazione e Stati :“Area Grigia”, Corruzione, Paradisi Fiscali, Riciclaggio. A Pozzuoli un interessante convegno della Link Campus University.

“ Il metodo mafioso è l’accumulazione di profitto che ha la finalità di ingrandire lo stesso”. Segue il discorso precisando che ” la criminalità organizzata non ha alcuna morale, non

Approfondimenti

CRISPR: LA PRIMA TECNICA CHE PERMETTE DI RISCRIVERE LE CELLULE DEL DNA

Gli Stati Uniti hanno applicato  per la prima volta con successo sugli embrioni umani la tecnica Crispr che permette di riscrivere il Dna, riuscendo a cancellare in modo sicuro una

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi