SERIE A , 29ª GIORNATA: IL NAPOLI SFATA IL TABU’ CASTELLANI. VITTORIE PER ROMA E JUVENTUS

La 29 ªgiornata di Serie A ha regalato tante emozioni e verdetti importanti soprattutto per la corsa alla Champions e per la zona salvezza. Nei due anticipi del Sabato ,spazio alle due milanesi : l’Inter non va oltre il pareggio contro il Torino : 2-2 il risultato finale con le reti di Baselli e Acquah per i granata ,mentre per i nerazzurri in rete Candreva e Kondogbia . Alle 20.45 a San Siro , tocca al Milan che ospita il Genoa : i rossoneri dopo la sconfitta dello Stadium contro la Juventus , ritornano alla vittoria (1-0) grazie alla rete di Mati Fernandez che regala i tre punti alla squadra di Montella che ritorna in corsa per l’Europa League .Nel lunch match di Domenica , il Napoli batte l’Empoli e sfata il tabù Castellani : 2-3 il risultato finale a favore degli azzurri grazie alla doppietta di Insigne e alla rete di Mertens ; alla squadra di Martusciello non basta un secondo tempo di puro orgoglio per ribaltare il risultato . Terza vittoria consecutiva per il Napoli che continua la scalata al secondo posto . Alle 15 ,moltissimi le sfide con verdetti importanti :partiamo dalla Juventus che espugna lo stadio Marassi battendo per 1-0 la Sampdoria grazie alla rete ad inizio gara di Cuadrado .Stecca la Lazio che non va oltre lo 0-0 sul campo del Cagliari : i biancocelesti rimangono al quarto posto ma si allontano dalla terza piazza ,ora distante sei lunghezze . Passo in avanti per un posto in Europa lo compie l’Atalanta che dopo le sette sberle rimediate contro l’Inter ,ritorna alla vittoria : secco 3-0 al Pescara firmato dal “Papu”Gomez ,autore di una doppietta e da Grassi. Chi crede ancora nell’Europa ,è la Fiorentina di Paulo Sousa che conquista tre punti fondamentali all’Ezio Scida di Crotone : decisiva la rete di Nikola Kalinic (14 centro stagionale ) allo scadere ,che permette alla formazione viola di avvicinarsi ai posti che valgono l’Europa . Ritorna invece ,alla vittoria casalinga il Bologna che batte 4-1 il Chievo : dopo l’iniziale vantaggio clivense firmato Castro , si scatenano i rossoblù che prima pareggiano con Verdi e poi ribaltano il risultato con Dzemaili ; l’ex Napoli si ripete firmando la sua doppietta su assist di Verdi ,mentre chiude i giochi Di Francesco su servizio di Maietta . Alle 18 , l’Udinese non fa sconti al Palermo travolto per 4-1 e sempre più condannato alla Serie B : nonostante l’iniziale vantaggio rosanero firmato da Sallai ,i friuliani pareggiano con Thereau e nella ripresa ribaltano il risultato con il terzo consecutivo di Zapata e chiudono i giochi con le reti di De Paul e Jankto .Infine , nel posticipo delle 20.45 , la Roma batte il Sassuolo e riagguanta il secondo posto ; i giallorossi vincono per 3-1 grazie alle reti di Paredes , Salah e Dzeko , autore di 21 reti in campionato.

Previous NAPOLI, A GIULIANO NASCE LA PRIMA SCUOLA ANTI-BULLISMO
Next AL TEATRO SAN CARLO DI NAPOLI è STATO TRASMESSO I PRIMI MINUTI DEL FILM "PINO DANIELE - IL TEMPO Resterà"

L'autore

Può piacerti anche

Sport

SEMIFINALE D’ANDATA DI COPPA ITALIA , JUVENTUS-NAPOLI : 3-1 . NON BASTA CALLEJON .LA JUVE VINCE CON DUE RIGORI

Nella semifinale d’andata di Coppa Italia , la Juventus batte il Napoli con il risultato di 3-1 grazie alla doppietta di Dybala e alla rete di Higuain che ribaltano l’iniziale

Sport

OGGI AVVENNE : IL 13 GIUGNO 1987, STORICA DOPPIETTA NAPOLETANA, DOPO IL CAMPIONATO ARRIVA ANCHE LA COPPA ITALIA

La Coppa Italia dell’anno 1986-87 , è stata la quarantesima edizione del secondo torneo calcistico italiano . La competizione fu vinta dal Napoli , nella doppia finale contro l’Atalanta.  

Sport

SORTEGGI DI CHAMPIONS LEAGUE , QUARTI DI FINALE : LA JUVENTUS PESCA IL BARCELLONA .SFIDA STELLARE TRA BAYERN MONACO E REAL MADRID .

Sono rimaste in otto e sono tutte agguerrite per continuare la loro marcia verso la finale di Champions League. Otto squadre, e tra queste una sola italiana. Nell’urna di Nyon

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi