SERIE A , CAGLIARI-NAPOLI : UNA VITTORIA PER DARE CONTINUITA’ !

Aperitivo domenicale molto interessante del sedicesimo turno del campionato di Serie A , dove alle 12.30 , il Napoli sarà di scena al Sant’Elia contro i padroni di casa del Cagliari .Gli azzurri dopo la vittoria di Lisbona e il conseguente passaggio del turno agli ottavi di Champions ,devono continuare la loro scalata anche in campionato. Diversi dubbi per Maurizio Sarri che medita qualche variazione rispetto agli undici scesi in campo a Lisbona : nel l 4-3-3 dei partenopei ci sarà Reina, con Maggio a destra che potrebbe dare fiato ad Hysaj e Chiriches che può prendere il posto di Albiol. A completare la difesa Koulibaly e Ghoulam. Dubbi anche in mediana, dove Jorginho reclama spazio e potrebbe dare il cambio a Diawara in cabina di regia. Hamsik confermato, con Zielinski avanti nel ballottaggio con Allan. Più certezze in attacco, dove Mertens avrà una maglia da titolare dopo due panchine consecutive. Sarà il belga ad agire da falso nueve, con Callejon a destra ed Insigne a sinistra. Per quanto concerne la formazione di casa , Massimo Rastelli dovrà fare a meno di Di Gennaro squalificato, oltre che alle solite assenze di Ionita, Joao Pedro, Bittante e Murru. Il tecnico dei sardi punterà sul 4-3-1-2 per mettere in difficoltà il Napoli, con Storari tra i pali e difesa composta da Isla, Ceppitelli, Bruno Alves e Pisacane. Padoin dovrebbe piazzarsi al centro del terzetto in mediana, affiancato da Dessena e Barella. Sulle trequarti agirà Farias, alle spalle dell’intoccabile coppia offensiva composta da Sau e Borriello. Le statistiche sorridono agli azzurri : infatti , Il Cagliari non vince in casa contro il Napoli da sei partite di Serie A, tre pareggi e altrettante sconfitte; in generale, l’ultimo successo sardo contro il Napoli in Serie A risale all’aprile del 2009 (2-0). Negli ultimi due precedenti ci sono stati due pareggi : al San Paolo finì con il risultato di 3-3 , mentre al Sant’Elia terminò 1-1 . Maurizio Sarri ha fatto scattare oggi l’operazione Natale per il suo Napoli che vuole trovare sotto l’albero la riconquista della zona Champions League in campionato. Il tecnico partenopeo vuole non solo riprendere la concentrazione per cercare un successo e proseguire la risalita in una classifica che vede il Napoli ora al quarto posto, ma anche la conferma di un trend importante in questa stagione, dimostrando di saper esprimere il suo gioco anche in trasferta .

Previous QUIRINALE: LA GIORNATA TRA PEONES E VECCHIE GLORIE!
Next NOTTE D’ARTE A NAPOLI : APERTURA STRAORDINARIA DELLA CAPPELLA SANSEVERO .

L'autore

Può piacerti anche

Sport

MONDIALI :ROCCHI NELL’ELENCO DEI 36 ARBITRI DELLA MANIFESTAZIONE

Il Comitato arbitrale della Fifa ha ufficializzato l’elenco di 36 arbitri e 63 assistenti, in rappresentanza di 46 paesi, per il Mondiale che si svolgerà in Russia . Per l’Italia

Sport

ITALIA-OLANDA :AZZURRI A CACCIA DI UNA VITTORIA PER RISCATTARE IL KO CONTRO LA FRANCIA !

Terza amichevole per l’Italia di Roberto Mancini ,pronta a riscattare l’amara sconfitta di Nizza contro la Francia . All’Allianz Stadium di Torino ,ore 20.45 , gli azzurri sfidano l’Olanda in

Sport

QUESTIONE VAR , LE PAROLE DI ROSETTI :”IL CALCIO E’ PIU’ GIUSTO E GLI ARBITRI SONO MENO SOLI”

“Con la Var il calcio è più giusto e gli arbitri sono meno soli” Così si è espresso Roberto Rosetti, responsabile italiano del progetto per la sperimentazione della videoassistenza, che ha

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi