SERIE A ,INTER-FIORENTINA :2-1 DECIDONO ICARDI E D’AMBROSIO

Seconda vittoria consecutiva per l’Inter di Luciano Spalletti che riprende la marcia in campionato! A San Siro ,i nerazzurri s’impongono per 2-1 su un’ottima Fiorentina ,grazie alle reti di Icardi e di D’Ambrosio che regalano tre punti pesantissimi alla formazione nerazzurra .

Per quanto riguarda le formazioni , Spalletti conferma il suo collaudato 4-2-3-1 con il trio di mezze punte formato da Perisic ,Candreva(che vince il ballottaggio con Politano) e Nainggolan ,pronto ad innescare Mauro Icardi . Per quanto concerne invece la Fiorentina ,Pioli opta per un 4-3-3 con qualche sorpresa in attacco :infatti , insieme agli inamovibili Simeone e Chiesa ,spazio a Kevin Mirallas ,preferito a Pjaca ed Esseryc . L’inizio gara sottolinea l’ottimo stato di forma e la personalità della Fiorentina ,che imprime un ritmo veloce alla contesa e sfiora il vantaggio con Mirallas che colpisce il palo ad Handanovic battuto . Dopo la grande occasione per la formazione di Pioli , l’Inter si scuote ed al calar del primo trova il vantaggio grazie al calcio di rigore trasformato da Mauro Icardi causa il fallo di mano di Vitor Hugo sul cross dell’ottimo Candreva; primo centro in campionato per il capitano nerazzurro ,secondo in stagione dopo la perla in Champions League contro il Tottenham . Nella ripresa , il canovaccio del match non cambia ed è sempre la Fiorentina a comandare la sfida ed al 60′ minuto ,la compagine viola trova il meritatissimo pareggio grazie a Chiesa che causa una deviazione di Skriniar infila Handanovic ,firmando il suo terzo centro in campionato. Il pareggio regala nuova linfa alla formazione di Pioli che va vicino al vantaggio ancora con Chiesa ,che di punta tenta di sorprendere un attento Handanovic . Nel momento di maggior pressione viola ,arriva il nuovo vantaggio nerazzurro firmato da D’Ambrosio ,che su pregevole sponda di Icardi ,infila Lafont firmando il nuovo sorpasso dell’undici di Spalletti .Nel finale ,è ancora la Fiorentina a cercare la via del pareggio ma le speranze della formazione viola ,s’infrangono sul colpo di testa del giovane Vlahovic ,che non inquadra lo specchio della porta difesa da Handanovic . Vince l’Inter che conquista tre punti pesantissimi in ottica classifica .

Previous MATTARELLA: " GLI STATI HANNO L'OBBLIGO DI DIFENDERE I CITTADINI DAGLI ATTACCHI DEL WEB"
Next PAPA FRANCESCO :"I GIOVANI CERCANO DI FARSI STRADA CON L'ESPERIENZA "

L'autore

Può piacerti anche

Sport

NAPOLI , NUOVO INFORTUNIO PER GHOULAM

Ancora problemi per Faozi Ghoulam ! Infatti , il terzino algerino è stato operato questa mattina a Villa Stuart dal Professor Mariani, assistito dal medico sociale del Napoli Dottor De

Sport

Pace, sport e cultura: Tuttinsieme!

Pace, sport e cultura: Tuttinsieme. Dalla Terra Santa alla Campania, Sicilia e Sardegna. Al via il torneo interscolastico inclusivo di calcio balilla, promosso dalla Fpicb (Federazione Paralimpica Italiana di Calcio

Sport

Balbo a Radio Club91: “Calcioscommesse? Le mele marce hanno inquinato il mondo dello sport, è una vergogna”.

Abel Balbo, ex calciatore di Roma e Udinese, nonché della nazionale argentina, ha parlato a Globuli Azzurri, programma di Samuele Ciambriello in onda su Radio Club 91 dalle 16 alle

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi