SERIE A , INTER-NAPOLI : UNA SFIDA CHE VALE LA CHAMPIONS

Un match fondamentale quello che aspetta il Napoli ! Questa sera alle ore 20.45 , gli azzurri allo stadio San Siro sfidano l’Inter . Ai partenopei serve una vittoria , per continuare la scalata al secondo posto che con un successo sarebbe distante una sola lunghezza , visto il ko della Roma nel derby contro la Lazio . Per quanto concerne le formazioni , Sarri conferma il suo collaudato 4-3-3 con qualche cambio rispetto al pareggio del Mapei Stadium contro il Sassuolo : Reina in porta ; difesa a quattro con Hysaj e Strinic sulle corsie esterne mentre la coppia centrale dovrebbe esser formata da Koulibaly ed Albiol ; a centrocampo dovrebbe esserci Diawara (in ballottaggio con Jorginho) coadiuvato da Allan ( favorito su Zielinski e Rog) e dal sempre presente Hamsik . In attacco , spazio al tridente leggero con Mertens , Insigne e Callejon . L’Inter di Stefano Pioli , che ha conquistato un punto nelle ultime tre partite e che si gioca l’accesso alla prossima Europa League , opta per il consueto 4-2-3-1: in porta Handanovic ; difesa a quattro composta da Miranda e Medel coppia centrale mentre  D’Ambrosio e Nagatomo sulle corsie esterne . A centrocampo spazio al duo Gagliardini-Brozovic( in ballottaggio con Kondogbia) mentre in attacco spazio al capocannoniere nerazzurro Mauro Icardi , supportato da Joao Mario , Perisic e Candreva .Le statistiche non sorridono ai campani : Inter e Napoli si sono affrontati 141 volte in Serie A, e i nerazzurri sono avanti con 63 vittorie contro le 44 dei campani, mentre i pareggi sono 34. La squadra campana è tuttavia uscita sconfitta solo una volta negli ultimi 8 incroci (4 vittorie e 3 pareggi), segnando una media di due reti a partita, anche se l’ultimo successo a San Siro risale alla stagione 2011/2012 con un roboante 0-3 firmato Campagnaro , Maggio ed Hamsik .Il Napoli inoltre , ha un ottimo ruolino lontano dal San Paolo :infatti , sono ottime le prestazioni in trasferta degli uomini di Sarri, che lontano dal San Paolo hanno guadagnato 34 punti e sono andati in svantaggio solo in 5 partite, facendo meglio di ogni altra squadra in questa stagione. Gli azzurri a San Siro hanno già battuto il Milan (1-2  con le reti di insigne e Callejon)e sono riusciti a vincere due gare a Milano nella stessa stagione solo una volta nella loro storia (1932/33). Insomma , una partita importantissima per gli azzurri che hanno bisogno di una vittoria per continuare la scalata al secondo posto e credere al sogno chiamato Champions League.

Previous NAPOLI ,1 MAGGIO : CONCERTO A PIAZZA DANTE PER LA FESTA DEI LAVORATORI
Next SERIE A , INTER-NAPOLI :0-1. DECIDE CALLEJON !STRAORDINARIO NAPOLI , LEZIONE DI CALCIO ALLA SCALA DEL CALCIO .ROMA ADESSO CON IL FIATO SUL COLLO !

L'autore

Può piacerti anche

Sport

LE DICHIARAZIONI DI SARRI POST INTER-NAPOLI :” 11 VITTORIE ESTERNE E’ UN RECORD DI CUI ANDARE FIERI . SIAMO UNA SQUADRA DI SOGNATORI “

“ 11 vittorie in trasferta sono un record di cui andare fieri . Aver sfruttato poche occasioni in attacco è uno dei pochi aspetti positivi: potevamo e dovevamo chiuderla prima.

Sport

LAZIO-NAPOLI , LE DICHIARAZIONI POST-GARA DI MAURIZIO SARRI :” SONO SODDISFATTO DELLA REAZIONE DELLA SQUADRA !LA DIFFICOLTA’ E’ MANTENERE LA CONCENTRAZIONE PER DIECI MESI “.

“Sono contento e soddisfatto della reazione della squadra, ma io stesso nell’intervallo ero convinto che i ragazzi avrebbero ribaltato la partita.Abbiamo fatto qualche errore individuale in meno dell’anno scorso .La

Sport

VERSO NAPOLI-JUVENTUS :”SARA’ UNA PARTITA FANTASTICA! QUEST’ANNO SUBIAMO MENO GOL E QUESTO E’ FONDAMENTALE”

“Sarà una partita fantastica ed un vero e proprio derby per me.Noi siamo avanti in classifica ma non siamo necessariamente favoriti contro la Juventus. Loro arrivano da sei scudetti, ma

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi