SERIE A , TRA SORPRESE E DELUSIONI : DOMINA LA JUVENTUS , STAGIONE DA RECORD PER IL NAPOLI .SORPRESA ATALANTA MENTRE DELUDONO INTER E FIORENTINA

Il campionato di Serie A è giunto al termine e ha regalato conferme ma anche molte sorprese . Ma quali sono le squadre che si sono confermate e chi ha sorpreso in questo campionato ? Chi ormai è una sicurezza è la Juventus che ha conquistato il suo sesto scudetto di fila . I bianconeri sono autori di una stagione da record visti il double italiano con la conquista del campionato e della Coppa Italia ; ed ora l’ultima tassello , la conquista della Champions League che farebbe entrare la “Vecchia Signora “ nella leggenda del calcio europeo . Chi invece ha tentato di scucire dal petto dei bianconeri il tricolore è stata la Roma che ha conquistato il secondo posto e l’accesso diretto alla prossima Champions League . I giallorossi guidati da Luciano Spalletti hanno messo in mostra giocatori di alto livello come il capocannoniere Dzeko , autore di ben 29 centri in campionato e Nainggolan , tra i migliori centrocampisti dell’intero campionato . Altra grande stagione è quella del Napoli che conquista il terzo posto . Gli azzurri di Sarri sono stati artefici di una stagione da record : dagli 86 punti conquistati in campionato , alle tante vittorie in trasferta , fino ai  record personali di molti calciatori partenopei  come Mertens ,Hamsik , Insigne e Callejon ,i quattro fuoriclasse che hanno raggiunto la doppia cifra sia per i gol che per gli assist in campionato . Merito va anche a Maurizio Sarri che nonostante le tante difficoltà(vedi la cessione di Higuain e l’infortunio di Milik) , è riuscito a plasmare una squadra con calcio di assoluta bellezza . Assoluta sorpresa di questo campionato è l’Atalanta , che è riuscita a conquistare il quarto posto e l’accesso diretto alla prossima Europa League . La “Dea “ di Gasperini è un mix di giovani e calciatori di esperienza . dai veterani Gomez e Masiello , fino ai giovani Caldara , Conti , Kessie , destinati a top club . Altra squadra che ha conquistato un posto in Europa League è la Lazio di Simone Inzaghi . I biancocelesti hanno messo in mostra una buona qualità di gioco con interpreti di livello , come Felipe Anderson ,Keita e soprattutto Ciro Immobile , autore di ben 23 centri in campionato . Uniche note dolenti per la squadra biancocelesti sono la sconfitta in finale di Coppa Italia contro la Juventus e il quarto posto , perso all’ultimo giornata di campionato a discapito dell’Atalanta . Completa il quadro delle qualificate in Europa League il Milan di Montella . I rossoneri , dopo un avvio spumeggiante sono calati alla distanza ma sono riusciti a conquistare un posto in Europa . Inoltre, il “Diavolo “ ha conquistato anche un titolo , quella “Supercoppa Italiana “ conquistata ai danni della Juventus . Chi invece ha deluso le aspettative è stata l’Inter autore di un campionato negativo . I nerazzurri , nonostante una rosa di qualità, composta da giocatori di talento come Perisic , Candreva e Icardi , e i tanti acquisti sul mercato (tra tutti Gagliardini e Joao Mario ) non sono riusciti a conquistare un posto nell’Europa che conta e nella prossima stagione sono chiamati al riscatto . Stesso vale per la Fiorentina , fuori anch’essa dalle competizione europee . Una stagione in chiaro-scuro per la formazione di Paulo Sousa , prossimo all’addio . Uniche note liete sono le esplosioni di giovani talenti come Bernardeschi e Chiesa , simboli della Fiorentina del futuro . Tante altri sono i club che hanno deluso le aspettative : tra tutte il Torino che nonostante le tante reti del “Gallo “Belotti (ben 26 centri in campionato ) non è riuscito a trovare un equilibrio adatto per puntare ad un posto in Europa. Per quanto concerne la zona salvezza ,  buon campionato Cagliari di Rastelli che ha conquistato la salvezza con largo anticipo e grande risultato da parte del Crotone che all’ultima curva è riuscito a spuntarla sull’Empoli . Deludono Palermo e Pescara che ormai erano condannate alla retrocessione già da tempo . Insomma , un campionato che ha regalato tantissime emozioni , sorprese e conferme e che potrebbe essere il trampolino di lancio per la stagione che verrà .

 

Previous CUMANA : ALLA STAZIONE DI MONTESANTO CONSEGNATO IL PRIMO DEI NUOVI TRENI
Next GLOBULI AZZURRI : NAPOLI , UNA STAGIONE TRA RECORD E RIMPIANTI

L'autore

Può piacerti anche

Sport

SERIE A ,ANTICIPI DELLA 27ESIMA GIORNATA :SHOW DELLA JUVE! BENE MILAN E PARMA

Tantissime emozioni negli anticipi della 27esima giornata di Serie a che hanno visto le vittorie di Juventus , Parma e Milan . Ma andiamo con ordine! Nell’anticipo del Venerdi ,successo

Sport

LE PAROLE DI SARRI POST NAPOLI-CROTONE : “ UNA PROVA DI MATURITA’ .NON SI PUO’ IGNORARE MERTENS “

“Era una partita difficile per noi ;negli ultimi 10 giorni abbiamo affrontato Juve, Roma e Real e trovare una squadra di bassa classifica poteva portare un abbassamento a livello nervoso.

Sport

ITALIA -SVEZIA ,I CONVOCATI DI VENTURA: RITORNANO FLORENZI E BELOTTI! C’E ANCHE JORGINHO.

Ultima chiamata Mondiale per l’Italia di Gian Piero Ventura: dopo il secondo posto nel  gruppo di qualificazione dietro la Spagna, gli azzurri affrontano  la Svezia nel play off che mette in palio

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi