SI E’ VERIFICATO UN ATTACCO INFORMATICO DURANTE L’APERTURA DEI GIOCHI DI PYEOGNCHANG

C’ è stato un attacco informatico durante la cerimonia inaugurale dei Giochi di PyeognChang. Subito sono stati spenti i server per prevenire ulteriori danni ed è stato o il bloccato il sito delle Olimpiadi: questo ha impedito agli spettatori che hanno acquistato i biglietti per le gare di stampare le loro prenotazioni. Il sito è tornato on line dopo alcune ore.

Il comitato organizzatore ha quindi dichiarato  che “per alcune ore abbiamo avuto problemi ai nostri sistemi. Ma non hanno interrotto alcun evento, e non hanno avuto effetti sulla sicurezza di atleti e spettatori. Tutto sta funzionando bene come previsto. Gli esperti di informatica stanno lavorando per tenere sotto controllo i sistemi”.

Previous L'OMS LANCIA L'ALLARME: L'81% DEGLI ADOLESCENTI TRA GLI 11 E I 17 ANNI NON PRATICA NESSUN SPORT
Next NAPOLI: PRESSO IL MUSEO ARCHEOLOGICO VA IN SCENA "IL NAPOLI DEL MITO", MOSTRA SUGLI AZZURRI

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

Prevenzione diagnosi e cura della patologia neoplastica

Una due giorni medico-scientifica a Caserta, su iniziativa della Fondazione “La Casa della Speranza”, per parlare di “Prevenzione, Diagnosi e Cura della Patologia Neoplastica in Campania Felix” e per ospitare

Approfondimenti

BORRELLI(VERDI):”IL FUTURO E’ RAPPRESENTATO DALLE ENERGIE RINNOVABILI. BISOGNA PENSARE ALL’AVVENIRE DEI NOSTRI FIGLI. E’ PER QUESTO CHE DICIAMO SI’ AL REFERENDUM DEL 17 APRILE PROSSIMO”

“L’impegno del referendum abrogativo era stato preso in campagna elettorale dal nostro partito, con Vincenzo De Luca. Un accordo basato su tre punti: no alla realizzazione di nuovi inceneritori, investimenti

Approfondimenti

“APPSPERIMENTS”: GOOGLE LANCIA TRE ESPERIMENTI CHE CREANO FUMETTI, STIMOLANDO LA CREATIVITA’

Google  lancia tre esperimenti, disponibili anche agli utenti. Il colosso californiano ha realizzato, infatti, tre applicazioni fotografiche – Storyboard, Selfissimo! e Scrubbies – all’interno del programma “Appsperiments” appena creato. Sono

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi