Sicilia, Arrestato, per estorsione, Fabrizio La Gaipa, candidato M5s alle ultime regionali.

Non è passata nemmeno una settimana dalla fine della campagna elettorale in Sicilia per le elezione regionali che già spunta il primo scandalo. Questa volta le indagini coinvolgono il Movimento 5 Stelle, il candidato della lista Fabrizio La Gaipa è stato arrestato stamane dalla squadra mobile di Agrigento con l’accusa di estorsione. Al momento il giovane candidato del M5S è agli arresti domiciliari. Incastrato dalle registrazioni, La Gaipa è indagato su una presunta estorsione a due dipendenti che sarebbero stati costretti a firmare false buste paga. Insieme a Fabrizio La Gaipa è indagato anche il fratello Salvatore. Per lui  è stato disposto dai magistrati di Agrigento il divieto di dimora in città.

La Gaipa ha aderito al Movimento nel 2013 ed è considerato uno tra i più attivi, nelle scorse elezioni è stato tra i candidati più votati, ottenendo 4357 voti.  L’esponente grillino non si occupa solo di politica ma è impegnato anche nel settore alberghiero, gestisce insieme al fratello l’Hotel Costazzurra situato vicino il centro di San Leone, ad Agrigento. Le accuse, infatti, sono inerenti alla gestione dell’albergo.

In un video di presentazione il grillino si è descritto così: “Sono un imprenditore turistico di seconda generazione, con un passato da giornalista e scrittore. Nutro una passione profonda, consolidata nel nostro territorio, per l’arte antica. Recentemente mi sono impegnato in iniziative culturali innovative legate all’archeologia come l’apertura ad Agrigento dell’Hotel Costazzurra Museum & Spa, primo archeo-hotel del mondo, eventi culinari legati alle tradizioni gastronomiche dell’antichità e persino la riscoperta di trattamenti e rituali estetici del passato quali il massaggio con lo strigile.” Un passato, quindi, quello dell’indagato attivo su diversi ambiti: è stato anche segretario del Consorzio turistico Valle dei Templi ed è stato nel consiglio di amministrazione di Confindustria alberghi.

 

Previous NAPOLI ,QUESTIONE CLAUSOLA RECISSORIA : DA HIGUAIN A MERTENS!
Next Gomorra la serie: venerdì 17 il ritorno della serie evento

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Cittadini in attesa,sono 800mila i figli di immigrati che sperano nel via libera.Inciucio Grillo-Salvini.M5S dice no allo Ius soli

Dopo tanta attesa  lo ius soli approda finalmente nell’Aula del Senato.Partenza con rissa,bagarre della lega. Il ddl era ormai fermo da tempo; il testo infatti era stato approvato a Montecitorio nell’ottobre

ultimissime

L’UDIENZA DI PAPA FRANCESCO :”CHI AMA PERDE POTERE “

“Gesù ha portato nel mondo una speranza nuova e lo ha fatto alla maniera del seme: si è fatto piccolo, come un chicco di grano; ha lasciato la sua gloria

ultimissime

NORBERTO GALLO:”SAREI UN FASCITA ED UN SESSISTA. VI RACCONTO LA MIA VERITA’.”

Premetto che della mia presunta espulsione dalla CGIL non ho al momento alcuna notizia diretta (come del resto dell’ apprestarsi di un ‘processo in contumacia’ nei miei confronti sono stato

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi