Slovacchia, recapitate buste radioattive a polizia, ministero della Giustizia e tribunali.

La scorsa settimana sono state recapitate con la posta ordinaria delle buste radioattive ad alcune autorità della Slovacchia. Le lettere sono state immediatamente sottoposte a controlli per verificarne, da parte degli specialisti del nucleo nucleare, biologico, chimico e radiologico, il potenziale radioattivo. I controlli hanno dato esito positivo. Secondo quanto confermato dalla polizia, le missive contenevano un elemento radioattivo, l’americio. Le buste sono state recapitate alla polizia, al ministero della Giustizia e a tre tribunali. Ad inviare le lettere, secondo quanto si è appreso, sarebbe stato un uomo della Slovacchia orientale, presumibilmente per vendicarsi di una causa persa. Il caso è sotto indagine da parte dell’Agenzia penale nazionale (Naka), che tratta la cosa come sospetto di “reato di terrorismo e coinvolgimento in attività terroristiche”, insieme al reato di “possesso illegale e produzione di materiali nucleari e sostanze radioattive”. Il colpevole rischia una pena da 20 a 25 anni di prigione, fino all’ergastolo nel caso di condanna per terrorismo. L’americio è un elemento metallico radioattivo della famiglia degli attinidi, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, ottenuto bombardando il plutonio con neutroni. Prende il nome dall’America, in analogia con l’europio. L’americio può essere prodotto in quantità dell’ordine dei chilogrammi, principalmente sotto forma dell’isotopo 241Am. Trova applicazioni domestiche in alcuni modelli di rivelatori di fumo, dove viene usato in qualità di sorgente di radiazioni ionizzanti.

Lecce, 29 novembre 2016  

Previous Ambiente, M5S: Emergenza cinipide in Campania. Occorre fare presto
Next OGGI ACCADDE : 30 NOVEMBRE . DALLA COPERTINA “THE WALL “ DEI PINK FLOYD ,ALL’ALBUM “THRILLER DI MICHAEL JACKSON , PASSANDO PER LA MORTE DI OSCAR WILDE , FINO AD ARRIVARE ALLA VITTORIA DEL NAPOLI CONTRO L’INTER .

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

PIÙ BAGAGLI SMARRITI E RUBATI

Raggiunto in Europa giovedì il picco di segnalazioni per i bagagli smarriti o rubati, secondo l’associazione belga Touring. Alcuni semplici consigli dello “Sportello dei Diritti” per ridurre al minimo il

Qui ed ora

Consultazioni: Fico, “Dialogo avviato, si aspetta la direzione Pd” Per i Dem si deciderà alla direzione del 3 maggio. Martina: ‘Passi avanti importanti ma restano differenze’. Di Maio: “Se si riescono a fare le cose, bene. Altrimenti si torna al voto”

“Il mandato esplorativo che mi ha affidato il presidente della Repubblica ha avuto un esito positivo, si conclude qui oggi”, ha detto il presidente della Camera Roberto Fico, al termine

Qui ed ora

NAPOLI , LE PAROLE DEL QUESTORE ANTONIO DE IESU : “LA SICUREZZA E’ UN BENE PREZIOSO “

“La sicurezza è un bene prezioso  e deve essere partecipata”: Cosi si è espresso  il questore di Napoli, Antonio De Iesu, a margine dell’ottavo congresso provinciale del sindacato di Polizia

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi