Snake su Facebook con realtà aumentata

Singolare iniziativa di Hmd Global, l’azienda che da un paio di anni è la nuova casa dei telefoni Nokia: fa rivivere il celebre gioco Snake che approda su Facebook e sfrutta la tecnologia di realtà aumentata. Per giocare alla nuova versione di Snake non c’è bisogno di uno smartphone di ultima generazione, basta avere un dispositivo con due fotocamere (una frontale e una posteriore) e l’applicazione di Facebook installata. Dopo aver effettuato l’accesso a Facebook sarà necessario cliccare sull’icona della fotocamera e scegliere il filtro Snake Mask

. Se si è al parco basta muoversi con lo smartphone per vedere dove si nascondono le mele. Inoltre, l’integrazione con Facebook Live consente la trasmissione della diretta per condividere la ‘caccia alle mele’ con gli amici. Per il lancio dell’iniziativa, Hmd Global ha ingaggiato Matt Keck, comico e YouTuber, artefice del filmato “I’m a Snake”.

Previous L'Istat: peggiora la fiducia delle famiglie e delle imprese
Next Il Premio Penisola Sorrentina alla Fiera di Malpensa per il turismo sportivo

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

AstroLuca torna dallo spazio: arrivo previsto per le 10 in Kazakistan

Una risistemata alle foto ricordo, poi qualche saluto agli amici: c’e’ un pizzico di malinconia nelle ultime ore che Luca Parmitano sta trascorrendo a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss),

Approfondimenti

OBAMA A CUBA E’ UNA SVOLTA STORICA. MA FIDEL CASTRO NON TENDE LA MANO AGLI USA:”NON ABBIAMO BISOGNO DELL’IMPERO”

“L’embargo finirà. Non so ancora dire quando, ma USA e Cuba torneranno a parlarsi. Sono venuto qui con una rosa bianca, un’offerta di pace”. Con queste parole, il Presidente degli

Approfondimenti

NON SOLO I COMPUTER MA ANCHE GLI SMARTPHONE SONO ADOPERATI PER PRODURRE BITCOIN

Non solo i computer, anche gli smartphone sono usati all’insaputa dei proprietari per produrre bitcoin e altre criptovalute. L’ultimo allarme è legato alla società di sicurezza californiana Malwarebytes, secondo cui milioni

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi