SPACCIO DROGA CHE AVVENIVA 24 ORE SU 24 TRA VOLLA CERCOLA E SAN GIORGIO A CREMANO

I Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare tra Volla, Cercola e San Giorgio a Cremano nei confronti di quattordici indagati ritenuti responsabili, di detenzione, spaccio e associazione finalizzata al traffico di stupefacenti. La misura cautelare è stata fatta dal gip del tribunale di Napoli su richiesta della Dda. Dodici persone erano libere, per tre è scattato il divieto di dimora nella regione Campania, per uno l’obbligo di presentazione alla pg.
L’indagine, condotta dai carabinieri della stazione di Volla, ha individuato due ‘piazze’ di spaccio proprio in quel comune gestite da due diversi gruppi criminali. Il gestore di una delle ‘piazze’  doveva pagare la quota al clan Veneruso sborsando 500 euro in contante ogni settimana. E si lavorava 24 ore su 24, senza sosta.

Previous SERIE B, PALERMO-FROSINONE:2-1 . I ROSANERO AD UN PASSO DALLA SERIE A
Next MULTA DI 800MILA EURO ALL'ANNO PER UNA DISCARICA PERICOLOSA IN CAMPANIA, MA NESSUNO SA DOVE SI TROVA. LA UE RISPONDE A PEDICINI

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

MATTARELLA INDICE IL CONSIGLIO SUPREMO PER LA DIFESA, IL PROSSIMO 5 OTTOBRE PER LA :” STABILIZZAZIONE DELLA LIBIA, IL CONTRASTO DELL’ISIS, LA SFIDA POSTA DALLE MIGRAZIONI IRREGOLARI DI MASSA, E I POSSIBILI SVILUPPI DELLA SITUAZIONE IN COREA DEL NORD E NEL SUD-EST ASIATICO”

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha convocato il Consiglio supremo di Difesa, al Palazzo del Quirinale, per giovedì 5 ottobre, alle  ore 17. L’ordine del giorno  ha in esame

Qui ed ora

Sgominata cellula jihadista in pieno centro a Venezia : Arrestati tre kosovari e fermato un minore

La scorsa notte nel pieno centro di Venezia  , la Polizia di Stato e Carabinieri  hanno fermato una cellula jihadista. L’operazione ha portato all’arresto di tre persone e il fermo

Qui ed ora

SALVINI A PONTIDA:” HO IMPARATO MOLTO DA CHI E’ VENUTO PRIMA DI ME. SE SIAMO QUA OGGI E’ PERCHE’ LA LEGA HA RADICI PROFONDE. DALLE ALPI ALLA SICILIA RIPRENDIAMO IN MANO IL NOSTRO PAESE”

A conclusione del raduno leghista di Pontida, Matteo Salvini, si è espresso così:  “Ho imparato molto da chi è venuto prima di me. Se siamo qua oggi è perché la Lega

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi