SPOTIFY, I NUOVI ALBUM SARANNO DISPONIBILI SOLO PER I CLIENTI “PREMIUM”

Interessante novità per tutti i possessori del noto “sevizio musicale” che offre lo streaming di brani musicali. Per tutti i possessori di “Spotify” dai prossimi mesi non potranno più ascoltare “gratuitamente” i nuovi dischi in uscita come fatto fino ad ora, perché questo sarà una esclusiva invece per gli “abbonati”. La compagnia è arrivata a questa soluzione, dopo aver raggiunto un accordo con le principali case discografiche, che in cambio offrirebbero uno sconto sulle royalty pagate da Spotify. In base all’intesa, che potrebbe essere siglata nelle prossime settimane dopo mesi di trattative, alcune nuove uscite musicali sarebbero accessibili solo ai 50 milioni di abbonati di Spotify. Questo accordo è stato confermato sia dal quotidiano americano di finanze “Financial Times” e successivamente anche da altre testate tra le più famose nel mondo. Al Momento la compagnia di Spotify è una tra le maggiori compagnie di musica in streaming, seguita da Apple Music con oltre 20 milioni di abbonati e Tidal 3 milioni. La piattaforma possiede è disponibile anche sulle piattaforme “Android” e “Apple Store” e sui principali sistemi operativi.

Previous Pd, Pittella: LabDem con Renzi. Più Ue, giustizia sociale e Sud
Next I MITI DI NAPOLI : LA LEGGENDA DEL CAPITANO FANTASMA DEL CIMITERO DELLE FONTANELLE

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

ANNUALITA’ DI STIPENDIO PER COMPRARE CASA, DOPO ANNI DI RIBASSI LE ANNUALITA’ INIZIANO A SALIRE

A livello nazionale sono necessarie 6,2 annualità di stipendio per comprare casa. L’analisi delle compravendite realizzate attraverso le agenzie sul territorio nazionale nel secondo semestre del 2016 evidenzia che il

Economia e Welfare

LA SVIZZERA È IL PAESE CON I SALARI PIÙ ALTI D’EUROPA

La Svizzera è il paese con i salari più alti d’Europa, si piazza davanti alla Norvegia  e alla Danimarca. All’ultimo posto c’è la Bulgaria. A gennaio 2015 dieci Stati europei

Economia e Welfare

DAGLI AVANZI DELLA GIUSTIZIA AGLI STATI GENERALI, ROSETTA D’AMELIO AL CONVEGNO DEDICATO A IGINO CAPPELLI

Oggi al Consiglio regionale della Campania si è tenuto il convegno Attualità di Igino Cappelli – Dagli “Avanzi della giustizia” agli Stati Generali, organizzato dal Garante dei Detenuti della Campania, Adriana

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi