START UP: CINQUE IDEE DA PORTARE NEL MONDO, QUANDO SI E’ IN VACANZA

La vita contemporanea comporta mille sfaccettature diverse che covono in se delle problematiche che grazie alla tecnologia, possono essere risolte. Grazie alle start app. Infatti, sta per partire il conto  alla rovescia per le vacanze, ecco le cinque app da scaricare prima della, agognata, partenza.

Per pranzare in un cortile del luogo vacanziero  o su una spiaggia paradisiaca, c’è un’applicazione che collega i viaggiatori a persone del posto che si mettono ai fornelli per una cena tipica. Si chiama EatWith e copre 200 città. Si sceglie il luogo, il cibo desiderato, la data, la soglia di prezzo e si prenota la cena, un pranzo o un pic-nic a casa di persone che cucinano appositamente e forniscono ospitaliata’.

Si puo usufruire  anche di  lezioni di cucina. Ramblr, invece, consiste in un’ applicazione adatta per chi ama documentare e annotare ogni istante del viaggio progettata principalmente per escursionisti e per chi ama l’alpinismo.

Per non trascinare la valigia sotto il caldo torrido  da un punto all’altro della città c’è invece BagBnb ovvero una comunita’:  “prima community di deposito bagagli in Italia”. Chi, invece, e’  in vacanza e non ce la fa a staccare può tenersi informato con FlasgBeing, un aggregatore di contenuti.

Mentre, chi desidera rimettersi in forma per la prova costume c’è 7 Minutes Workout, che promette un allenamento breve ma efficace in meno di  sette minuti.

La tecnologia, le sue applicazioni sono al servizio degli utenti, ovunque essi si rechino nel mondo, ovunque si voglia viaggiare bisogna avere in tasca uno smartphone, che mette nelle nostre mani la vita.

Previous ARCHIVISTI ALLA RISCOSSA ,IN 127 PRONTI A LAVORARE PER IL MIBACT
Next CISL E FEMCA IRPINIASANNIO : E' IL MOMENTO DI ASSUMERSI DELLE RESPONSABILITA' !

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Regionali, D’Anna: «No a Caldoro candidato»

«La nostra posizione è molto chiara. Io insieme ai senatori Longo, Milo, Falanga e ad altri deputati stiamo predisponendo una lista civica regionale che probabilmente si chiamerà Patto per la

Officina delle idee

CYBERSICUREZZA: L’ANNO 2018, IL PEGGIORE DI SEMPRE

“Il 2018 si appresta a battere il triste primato dello scorso anno definito l’anno del salto quantico della cyber-insicurezza. Il primo semestre è stato il peggiore di sempre”, dicono gli esperti.

Officina delle idee

ALTRO CHE IMMIGRAZIONE, IL VERO DRAMMA ITALIANO E’ L’EMIGRAZIONE

Il vero problema dell’Italia, al contrario di quanto i vari Salvini e compagnia bella possano continuare ad affermare in ogni sede televisiva e non solo, non è l’immigrazione, bensì, il

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi