Stefan Schwoch a Radio Club 91: “Higuain va preservato. Match con la Roma? Passo falso che favorisce squadre pericolose come la Juventus”

Stefan Schwoch, ex attaccante del Napoli, ha parlato a Radio Club 91, nel corso di Globuli Azzurri, in onda dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 17.
La prestazione era venuta meno a Bologna, ma il Napoli se lo poteva permettere dopo tantissimi risultati utili – ha esordito Schwoch -. Contro la Roma ai punti si poteva vincere, ma è stato un passo falso che ha favorito squadre pericolose come la Juventus. Bisogna mettere in conto che gli avversari ora studino attentamente come gioca il Napoli, che non è stato affatto rinunciatario contro la Roma. La Juventus è forse la più pericolosa, perché è comunque abituata a grandi traguardi”.
Infine Schwoch ha rivolto un ultimo pensiero sul bomber del Napoli, Higuain.

Higuain bisognerebbe preservarlo contro il Verona, è un giocatore a cui fa sempre piacere giocare, Gonzalo è naturalmente il giocatore più determinante del Napoli e va gestito ma Sarri lo sa fare”.

Previous Natale a Fuorigrotta
Next Il carcere in mostra. Alla Galleria Umberto I di Napoli, la "Mostra Mercato", con i prodotti realizzati dai detenuti degli istituti di pena della Campania

L'autore

Può piacerti anche

Sport

“Vivi lo sport che vuoi”, grande successo per l’iniziativa che precede la Reggia Challenge Cup

“Vivi lo sport che vuoi”. I ragazzi casertani, ma anche moltissimi altri giunti dalle province campane, hanno preso alla lettera l’hastag che ha scandito la XV Giornata Nazionale dello sport

Sport

AMICHEVOLI INTERNAZIONALI ,: ITALIA-URUGUAY : UN TEST PER IL FUTURO

All’Allianz Riviera di Nizza , ore 20.45, andrà in scena l’amichevole di lusso tra Italia ed Uruguay . Test importante per i ragazzi di Giampiero Ventura , in vista del

Sport

NAPOLI , DAL TORINO ALLA FIORENTINA : DUE VITTORIE PER AVVICINARSI ALLA VETTA PRIMA DELLA SOSTA NATALIZIA .

La scalata del Napoli continua ! Gli azzurri negli ultimi due match pre-natalizi se la vedranno con il Torino al San Paolo e poi faranno visita alla Fiorentina di Paulo

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi