SU YOU TUBE SI POTRA’ ASCOLTARE MUSICA E ALLO STESSO TEMPO COMPRARE I BIGLIETTI DEI CONCERTI

Su YouTube d’ora in poi non si ascolterà  solo  musica  di band e cantanti preferiti, ma si potranno comprare con pochi gesti  anche i biglietti per i loro concerti. L’esperimento, è partito negli Stati Uniti grazie a un accordo tra la piattaforma di condivisione video di Google e il servizio Ticketmaster, ma in futuro potrebbe essere allargato alla platea globale degli utenti.YouTube,  darà  la possibilità di comprare biglietti per centinaia di cantanti e band per i tour negli Usa direttamente con un link accanto ai loro video musicali. Cliccando sulla data di un concerto, l’utente sarà reindirizzato sul servizio di Ticketmaster e potrà comprare il biglietto. L’opzione è disponibile sulla versione di YouTube per pc e per dispositivi mobili.Sotto ai video ufficiali vengono elencate le prossime date dal vivo, con link diretto proprio a Ticketmaster da cui si potrà procedere all’acquisto. Purtroppo, come spesso accade, l’iniziativa interessa in questa prima fase i soli Stati Uniti; in ogni caso, è disponibile sia su Web che su mobile. L’intenzione,come già evidenziato  dalla compagnia, è quella di portare questa funzione a livello globale.  Un modo facile e comodo per comprare biglietti come quelli, ad esempio dei coldplay. You Tube così sperimenta altri metodi commerciali per mettere in contatto gli artisti ed il proprio pubblico, la musica e la vita che l’ascolta.

Previous Ripescaggio Italia ai Mondiali, spunta l'ipotesi: un articolo del regolamento lo prevede .
Next Napoli. Agguato nel quartiere di Ponticelli, morto un pregiudicato di 38 anni

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

Ambiente, M5S: Impianto a Lo Uttaro su area contaminata. Depositata Interrogazione

“Sembrava un’idea accantonata e invece la Giunta comunale di Caserta con delibera del 29 settembre scorso ha deciso di riaprire la pista alla realizzazione di un impianto di trattamento rifiuti

Approfondimenti

STREET ART, PARTE DA NAPOLI IL PROGRAMMA NAZIONALE DI VALORIZZAZIONE

Non solo le periferie ma anche i centri storici si rigenerano nella creatività urbana, ospitando musei a cielo aperto ed attraendo sempre più turisti, cittadini e curiosi alla ricerca di

Approfondimenti

GOOGLE PLASMA I SUOI ALGORITMI BATTENDO LE FAKE NEWS

Nell’era digitale la comunicazione, il mondo dell’editoria, si cinge delle cosi dette “fake news”, notizie false che circolano sul web, sui social, diventando virali. Google, principale motore di ricerca, emana

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi