Tag "Samuele Ciambriello"

ultimissime

A SECONDIGLIANO, QUINTO SUICIDIO IN UN CARCERE CAMPANO DALL’INIZIO DELL’ANNO. LA DENUNCIA DEL GARANTE CIAMBRIELLO:”MANCANO FIGURE SOCIALI ED INTERVENTI PREVENTIVI.”

Ennesimo suicidio in un carcere campano.Nel pomeriggio di ieri, Giovanni Pontillo, 59 anni di Capodrise (CE), si è impiccato nella sua cella del carcere di Napoli-Secondigliano. Era detenuto nel reparto

ultimissime

Carenza idirica nelle carceri. Il Garante Ciambriello denuncia:”L’inferno è senza acqua,tensioni,rivolte ed emergenza sanitaria. Il caso di Bellizzi Irpino.”

“Nelle carceri si sta consumando un’altra emergenza, non meno preoccupante, la carenza idrica, che in questi giorni di caldo rovente sta gettando nel caos diversi istituti penitenziari. Le strutture che

Economia e Welfare

BUCCIANO (BN), SAMUELE CIAMBRIELLO:”ANCORA UNA VOLTA, L’AMMINISTRAZIONE MATERA MANTIENE LE PROMESSE FATTE IN CAMPAGNA ELETTORALE”

“Ancora una volta manteniamo gli impegni presi in campagna elettorale. Il Forum dei giovani domani diverrà finalmente realtà nella giornata di venerdì”. Parola di Samuele Ciambriello, giovane assessore della giunta

ultimissime

Carcere e affettività:parole inconciliabili? Nel carcere,luogo senza tempo,carenza di spazi vitali,mancanza di igiene,vuoti comunicativi e relazionali. Il garante dei detenuti Ciambriello ha promosso un convegno nazionale.

” Carcere ed affettività sembrano due parole inconciliabili, perché se c’è qualcosa che nega la confidenza, la libertà di espressione dei sentimenti, questo è proprio il carcere. In questo luogo

ultimissime

DETENUTE MADRI DI LAURO:UN PROGETTO PER IL DENTRO E IL FUORI. IL GARANTE CIAMBRIELLO:”DIETRO LE SBARRE CI SONO BAMBINI CON GRAVI CONSEGUENZE PER IL LORO SVILUPPO PSICO-FISICO E RELAZIONALE.”

L’Istituto a custodia attenuata per detenute madri (abbreviato in ICAM), in Italia, è una struttura costituita in via sperimentale nel 2006 per consentire alle detenute madri che non possono usufruire

Qui ed ora

IV GIORNATA REGIONALE DELLA MISERICORDIA ORGANIZZATA DAI CAPPELLANI DELLE CARCERI. IL GARANTE CIAMBRIELLO:”SENZA AMORE C’E’ ARSURA,SENZA SPERANZA NON SI RINASCE.”

Se solo si pensasse che il perdono è l’unico strumento per raggiungere la felicità tutto sarebbe più semplice. Quando si perdona non si cambia il passato ma solo il futuro.