Tag "Ciarambino"

ultimissime

Campania, Sanità, Ciarambino(M5S): “Assunzioni illegali al Policlinico, istruttoria Anac del presidente Cantone grazie a nostro esposto”

“A seguito di un nostro esposto, l’Autorità nazionale anticorruzione ha concluso un’istruttoria firmata dal presidente Cantone, inviando a sua volta un esposto a Procura e Corte dei Conti nel quale

Qui ed ora

CIARAMBINO(M5S): “RACCONTIAMO LA NOSTRA IDEA DI PAESE. LA NOSTRA CAMPAGNA ELETTORALE AVRA’ UNA CARATTERISTICA SPECIFICA QUELLA DI INCONTRARE IL PAESE REALE”

“La nostra campagna elettorale avrà una caratteristica specifica quella di incontrare il Paese reale e di parlare direttamente alle persone. Fare mega eventi di piazza può avere un valore, ma

Economia e Welfare

M5S, Ciarambino e Saiello: “Fca Pomigliano, la nostra mozione approvata in un’aula semideserta. Subito un tavolo per il rilancio del sito”

“Esprimiamo soddisfazione per l’approvazione all’unanimità della nostra mozione a garanzia del futuro dello stabilimento FCA di Pomigliano. Mozione approvata in un’aula semideserta, e questo è offensivo per la dignità di

Qui ed ora

ARRESTO VERDOLIVA, CIARAMBINO (M5S): “IMPEDITO ALLA COMMISSIONE TRASPARENZA DI LAVORARE SU APPALTI CARDARELLI. L’ENNESIMO SCHIAFFO ALLA SANITA’ CAMPANA”

“L’ennesimo schiaffo alla sanità campana, con l’arresto del supermanager pupillo di De Luca, Ciro Verdoliva, direttore generale del Cardarelli e commissario in proroga con super poteri all’Ospedale del Mare. Alla

Qui ed ora

SANITÀ, CAMPANIA ULTIMA. CIARAMBINO (M5S):” DG PREMIATI PER DEMERITI”

“Vi ricordate il blitz di ferragosto con cui De Luca ha premiato i manager di Asl e ospedali con un ingente aumento di stipendio, costato ai cittadini campani quasi 2

Qui ed ora

CIARAMBINO (M5S): ” LA MORTE DEL PAZIENTE ALL’OSPEDALE DEL MARE GETTA ANCORA UNA VOLTA UN’OMBRA GRAVE SULLE CARENZE ORGANIZZATIVE DELL STRUTTURE CAMPANE”

” La morte del paziente aIl’Ospedale del Mare, al di là delle responsabilità individuali che la magistratura accerterà, getta ancora una volta un’ombra grave sulle carenze organizzative delle strutture sanitarie