Tag "Poggioreale"

ultimissime

M5S: “Detenute transgender discriminate e malati psichiatrici senza assistenza a Poggioreale” .Sopralluogo nel carcere del consigliere regionale Cirillo e della deputata Frate

“Anche tra i detenuti c’è una comunità di serie B, per la quale il carcere rappresenta esclusivamente reclusione e la detenzione non ha nulla a che vedere con un processo

ultimissime

SCIOPERO DEL PADIGLIONE SAN PAOLO A POGGIOREALE, LE PAROLE DEL GARANTE SAMUELE CIAMBRIELLO :”IL DIRITTO ALLA SALUTE NON PUO’ ESSERE NEGATO “

“In mattinata sono stato al padiglione San Paolo del carcere di Poggioreale. Qui i detenuti, tutti ammalati,da oggi, hanno iniziato a non ritirare il vitto e molti di loro nemmeno

ultimissime

VISITA AL CARCERE DI POGGIOREALE , LE PAROLE DEL GARANTE SAMUELE CIAMBRIELLO :”OCCORRONO PERCORSI DI REINSERIMENTO E DI ALTERNATIVA ALLA INUTILE CENTRALITA’ DEL CARCERE PER CERTI REATI “

Il Garante campano delle persone private della libertà personale Samuele Ciambriello si è recato nella mattinata di oggi, insieme a due persone del suo staff,a fare una visita “ispettiva” nel carcere

Cultura

Ciambriello presenta il suo “Caro prof. ti scrivo” ai detenuti del carcere di Poggioreale

Sogni, speranze, ansie, preoccupazioni, rimorsi, rimpianti. È un mix di tutto questo e non solo la raccolta di lettere al professore di religione, “Caro Prof. ti scrivo”, curata da Samuele

ultimissime

Dalla lettura di un libro all’analisi dei sentimenti, oggi nel carcere di Poggioreale.“Caro prof ti scrivo…” alcuni detenuti di Poggioreale analizzano se stessi con un occhio critico.

Senso della vita, amicizia, felicità, futuro: stamattina al carcere di Poggioreale, trenta detenuti si sono confrontati su questi temi insieme al Garante Regionale dei Detenuti Samuele Ciambriello, al giovane scrittore

Officina delle idee

Ciambriello, garante dei detenuti della Campania, presenta ai detenuti del Carcere di Poggioreale il suo “Caro prof. di scrivo”.

Sogni, speranze, ansie, preoccupazioni, rimorsi, rimpianti. È un mix di tutto questo e non solo la raccolta di lettere al professore di religione, “Caro Prof. ti scrivo”, curata da Samuele