Terremoto Ischia: Beneduce, adeguamento sismico resta su carta

“Ad ogni evento sismico si rispolverano dati e leggi sull’inadeguatezza del patrimonio immobiliare italiano e sulla necessità di un miglioramento e messa in sicurezza; passato lo sgomento e la paura tutto resta sulla carta”.Così Flora Beneduce, consigliere regionale di Forza Italia.

“Una giungla di leggi quelle sull’edilizia, norme contraddittorie che non seguono neppure il principio di uniformità territoriale”.” Ogni regione va da sé, tra un evento e un altro nelle varie finanziarie regionali spuntano norme per l’adeguamento sismico – aggiunge Flora Beneduce – che spesso vengono impugnate perché alla base non c’è valutazione tecnica di supporto”. “Le immagini del terremoto ad Ischia fanno rivivere momenti drammatici tristemente già vissuti, di fronte alle quali c’è da chiedersi quanto vale la vita in Italia e in Campania”. “Sanità, Territorio, Ambiente: emergenze e drammi quotidiani che richiedono una riflessione sulla necessità di un cambio culturale, politico e sociale che vada nella direzione della difesa delle persone e dell’ambiente a prescindere”.”Bisogna assolutamente abbandonare la logica di governare i processi legislativi soltanto per meri fini elettorali e di casacca – conclude la Beneduce – poche regole chiare, uniformi e condivise”.

Previous TERREMOTO AD ISCHIA, IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NAZIONALE DEI GEOLOGI, FRANCESCO PEDUTO:" LASCIA PERPLESSO COME UN TERREMOTO DI TALE MAGNITUDO, POSSA PROVOCARE DANNI E VITTIME NEL NOSTRO PAESE , E' FRANCAMENTE ALLUCINANTE CHE SI CONTINUI A MORIRE PER TERREMOTI DI QUESTA ENTITA'"
Next SUBMONTIS MEDIEVALIA 2017: QUANDO IL PIACERE SPOSA LA CULTURA

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Napoli, innovazione e sviluppo con “Federica X”. L’Università Federico II entra nella rete globale di edX.

L’Università degli studi di Napoili : La Federico II,  sarà  la prima istituzione italiana ad entrare nella rete globale di edX, con la realizzazione di “ FedericaX “ , una

Economia e Welfare

A SCAMPIA TORNA LA SECONDA EDIZIONE DEL “ROMBO PER CIRO” IN MEMORIA E RICORDO DI CIRO ESPOSITO

Dalle ore 16 fino a sera, sfilata delle Harley Davidson che si raduneranno intorno alle 18 in Piazza Giovanni Paolo II per dare inizio alla serata insieme a mamma Antonella

Economia e Welfare

Cori ,Rete territoriale per la composizione delle crisi di indebitamento e lotta all’usura

Il 19 Marzo, presso la sala conferenze del Museo della Città e del Territorio di Cori, è iniziato il corso di formazione gratuito ed aperto a tutti i soggetti che faranno parte

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi