Terremoto-Ischia, Suor Orsola Benincasa di Napoli:” sessione d’esami straordinaria per studenti residenti a Ischia”

Il grande terremoto che ha colpito l’isola D’Ischia nei giorni scorsi, ha provocato danni non indifferenti per gli abitanti di Ischia, tra cui ci sono moltissimi studenti che avevano già iniziato a prepararsi per le sezioni autunnali d’esame presso le varie università di Napoli e che ora , a causa del caos causato dal terremoto, dovranno rimandare l’esame che avevano progettato di sostenere il prossimo mese.

Una buona notizia arriva però , per gli iscritti all’università di Napoli : ”  Suor Orsla Benincasa”, che ha pensato bene di sostenere gli studenti colpiti dal sisma avviando una sessione straordinaria di esami per i residenti dell’isola. Infatti tra gli avvisi visibili sul sito dell’UNISOB  si può così leggere: << Si avvisano tutti gli studenti iscritti a un qualsiasi corso di laurea di questo Ateneo i quali siano residenti nell’isola di Ischia e abbiano programmato di sostenere esami nella sessione autunnale (4 settembre – 6 ottobre 2017), che sarà data loro la possibilità di sostenere tali esami anche in una sessione straordinaria a loro dedicata tra il 16 ottobre e il 27 ottobre 2017. Gli studenti devono comunque effettuare la prenotazione per gli esami nella data stabilita dal docente e inviare poi una mail in cui si richiede di potere sostenere l’esame nella sessione straordinaria al seguente indirizzo (staff.managerdidattico@unisob.na.it), specificando nell’oggetto: studenti isola d’Ischia. Le date straordinarie saranno comunicate agli studenti via e-mail.>>

Un gesto molto solidale , una dimostrazione di sostegno per gli studenti dell’Unisob , studenti che appena hanno appreso la notizia si sono sentiti sollevati da tale iniziativa e che  infatti hanno potuto tirare un sospiro di sollievo . Lavviso  si può leggere anche sui vari social network  dell’università tra cui Facebook ,dove i commenti per il Rettore e per l’intera struttura sono stati ricchi di ammirazione e gratitudine. Vecchi e nuovi studenti , infatti hanno così commentato : ” L’unisob è sempre un passo avanti, un eccellente università “;   ” Sono laureato a questa università e devo dire che la sceglierei altre mille volte, grande e sempre all’altezza di ogni situazione”.

E’ vero che questo sarà uno degli ultimi pensieri che affollano la mente degli ischitani , ma è pur sempre un aiuto per tutti quegli studenti che stanno affrontando un disagio molto importante per la loro carriera universitaria e che non dovranno preoccuparsi di perdere un appello importante previsto per la sessione autunnale.

 

Previous NAPOLI ,I PROTAGONISTI DELLA CONSACRAZIONE EUROPEA
Next Roma, al Bilancio arriva Lemmetti da Livorno,sempre del Mov5stelle.Ancora caos in Campidoglio. Mazzillo: non ne so nulla.

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

RUBARE PER NECESSITÀ NON È REATO, LA SENTENZA DELLA CASSAZIONE

Rubare per fame non è reato. A sancirlo è la quinta sezione penale della Suprema corte della Cassazione oggi lunedì 2 maggio con la sentenza 18248/16 che ha accolto il

Economia e Welfare

Legge di Stabilità: tutti i tagli del Governo

La legge di Stabilità del Governo Renzi miete le sue prime vittime e, come spesso accade, sono i soliti ministeri a vedersi sottrarre fondi necessari al proprio sviluppo e sostentamento.

Economia e Welfare

Napoli , ancora un aumento per le tariffe dei bus Anm: ” Nuove regole per l’acquisto dei ticket e per i viaggiatori!”

E’ arrivata ancora una batosta per i viaggiatori nella metropoli napoletana, che giornalmente acquistano il titolo di viaggio per bus , metro e funicolari Anm, di 1,30 € per spostarsi 

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi