Tina Anselmi morta, fu la prima donna ministro in Italia

E’ morta Tina Anselmi, prima donna ad aver ricoperto la carica di ministro della Repubblica: fu nominata nel luglio del 1976 titolare del dicastero del lavoro e della previdenza sociale in un governo presieduto da Giulio Andreotti. Tina Anselmi, eletta più volte parlamentare della Democrazia Cristiana, aveva 89 anni. E’ deceduta la scorsa notte nella sua casa di Castelfranco Veneto.

Dopo aver ricoperto la carica di ministro del Lavoro, Tina Anselmi fu ministro della Sanità nel quarto e quinto governo Andreotti e legò il suo nome alla riforma che introdusse il Servizio Sanitario Nazionale Nel 1981, nel corso dell’ottava legislatura, fu nominata presidente della Commissione d’inchiesta sulla loggia massonica P2, che termina i lavori nel 1985. I funerali saranno celebrati venerdì 4 novembre nel Duomo di Castelfranco Veneto.

Previous Il BOSS DELLE CERIMONIE STA MEGLIO. "DOTTO' QUANDO MI FATE USCIRE, REALTIME MI ASPETTA"
Next 500 anni da Lutero Il Papa in Svezia. «Andiamo insieme incontro agli scartati»

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Ufficiale: Albiol ceduto al Villareal

Dopo sei stagioni, Raul Albiol saluta Napoli e lo fa con la stessa classe con la quale ha giocato per sei anni con la maglia azzurra. Il suo passaggio al

Officina delle idee

DA WAPO TAGLIATELLE PURPLE, GAMBERI IN SAUNA DI AGRUMI E LIQUORE MASTICABILE

Rigorosamente fatti a mano, prevalentemente al vapore, con nomi creativi e afrodisiaci. Da Wapo Natural Food ecco serviti: Tagliatelle purple con melanzane, Gamberi In sauna di agrumi cotti al vapore di limone e serviti

ultimissime

Grande festa a Napoli. Al via alle Universiadi.

“Come sindaco di Napoli do il benvenuto in questo bellissimo stadio a tutte le atlete e a tutti gli atleti, ma soprattutto do il benvenuto a voi tutti nella città

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi