Tito Boeri :”gli immigrati regolari versano ogni anno 8 miliardi contributi sociali e ne ricevono 3 in termini di pensioni e altre prestazioni sociali, con un saldo netto di circa 5 miliardi per le casse dell’Inps”

Il presidente dell’Inps, Tito Boeri, in un’audizione alla commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema di accoglienza dei migranti SI è così espresso : “Abbiamo calcolato che sin qui gli immigrati ci hanno regalato circa un punto di Pil di contributi sociali a fronte dei quali non sono state loro erogate delle pensioni”. Boeri spiega, quindi,  che “gli immigrati regolari versano ogni anno 8 miliardi contributi sociali e ne ricevono 3 in termini di pensioni e altre prestazioni sociali, con un saldo netto di circa 5 miliardi per le casse dell’Inps.

Continua :“Con bonus temporanei non aumentano i bebé “! “Non sono i bonus temporanei a cambiare la propensione degli italiani a riprodursi ,  il contributo degli immigrati regolari al sistema previdenziale italiano rimarrebbe fondamentale anche nel caso in cui venissero introdotte delle politiche efficace per l’aumento del tasso di fecondità delle donne italiane”.

Queste politiche sono giudicate da Boeri “auspicabili”, ma che “possono avere successo solo se percepite come durature e in grado di generare maggiore condivisione degli oneri per la cura dei figli“. In ogni caso un aumento del numero di bambini italiani avrebbe effetto sul sistema pensionistico solo nel lungo periodo, perché sarebbe necessario aspettare che neonati raggiungono l’età per lavorare e per poter contribuire attivamente al sistema previdenziale”.

(ANSA)

Previous CIAMBRIELLO:PAOLO BORSELLINO,AL DI LA' DELLE RITUALITA' NON FU UN EROE,MA UN ESEMPIO. PERCHE' TANTI DEPISTAGGI SULLA SUA MORTE?
Next IL FAMOSO MARCHIO NIKE LANCIA UN' APP ADATTA AI CLIENTI E AI LORO INTERESSI, CHE VA DALLO SPORT A NOTIZIE E CONSIGLI

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

A marzo oltre 835 mila domande per il reddito

Al primo giro di boa sono oltre 850mila le domande per il reddito di cittadinanza. Secondo il ministero del Lavoro le istanze coinvolgono 2,8 milioni di persone, il 68% della

Economia e Welfare

Case vacanze e B&B abbandonati dalla Regione. I consiglieri regionali Cammarano, Cirillo e Saiello(M5S): “Il settore rappresenta il 60% della ricettività regionale”

“Hanno gli stessi doveri dei gestori degli hotel, ma non godono degli stessi diritti per tamponare i danni dell’emergenza Covid. I titolari dei B&B e delle case vacanza, che possono

Economia e Welfare

DENUNCIA DEL GARANTE CIAMBRIELLO:” SI PUO’ COSTRUIRE UN CARCERE SENZA UNA CONDOTTA IDRICA? A SANTA MARIA CAPUA VETERE SI!”

Continua negli istituti penitenziari campani il viaggio del garante dei detenuti Samuele Ciambriello. La tappa è stata la casa circondariale di santa Maria Capua Vetere, dove sono ristretti 960 detenuti

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi