TONY ESPOSITO E MARK KOSTABI AL BELVEDERE DI SAN LEUCIO

In un’atmosfera da “happening” estremamente coinvolgente, il sound mediterraneo di Tony Esposito e le raffinate composizioni del grande artista californiano Mark Kostabi si fonderanno per dar vita a “Kostabeat!”, una sorprendente performance artistico-musicale.

L’appuntamento è per sabato 27 giugno al Belvedere di San Leucio. L’evento è organizzato da Sheyda Gallery, dalla sezione di Caserta della Lilt, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, e da OfficinaeArtis 2.0,associazione non lucrativa per la promozione delle arti e della cultura. Alle ore 20,30 il momento clou della serata: l’artista Mark Kostabi realizzerà un’opera estemporanea accompagnato dal suono inconfondibile delle percussioni di Tony Esposito.

Prima dell’evento, alle 19, l’incontro dal titolo “Fare arte – an informal conversation”, una chiacchierata informale con Tony Esposito e Mark Kostabi organizzata dal Salotto delle Culture. A intervistare i due prestigiosi ospiti la giornalista Maria Beatrice Crisci e il critico d’arte Enzo Battarra. A seguire una degustazione di prodotti enogastronomici dieccellenza della Campania.

L’evento,che gode del patrocinio del Comune di Caserta, è stato organizzato a sostegno della lottaal cancro.“Kostabeat!” è il battito dell’arte che fa bene alla vita. L’ingresso è gratuito.

La collaborazione del musicista partenopeo Tony Esposito con l’artista statunitense Mark Kostabi, pittore e compositore, ha portato alla realizzazione dell’album “Kostabeat!”, un mix di brani in inediti in cui world music mediterranea, dance, elettronica, jazz e improvvisazione si fondono per dar vita a una sintesi sonora unica, ricca di colore. Da sempre impegnato nel sociale, Tony Esposito ha recentemente realizzato un cd i cui proventi andranno a sostegno dei progetti di “Italians for Darfur”. La copertina del cd è firmata dall’artista Mark Kostabi, che già in passato aveva donato delle sue opere per sostenere le popolazioni del Darfur.

Previous BENEVENTO CALCIO: LA CESSIONE È ORMAI IMMINENTE
Next IL MAMMONE ESISTE(VA)

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

I LUOGHI E LE IDEE DI NAPOLI :DALLE IDEE CROCIANE DI LUCIO D’ALESSANDRO ALLA BIOARCHEOLOGIA CON MASSIMILIANO MARAZZI

Il Rettore Lucio d’Alessandro racconta ‘le idee crociane’ a Palazzo Filomarino; il filosofo del diritto Vincenzo Omaggio ci fa scoprire il Convitto Nazionale “Giordano Bruno” di Maddaloni dialogando sui concetti

Cultura

PASQUA 2017 A NAPOLI : CONCERTO MUSICALE NELLA NEAPOLIS SOTTERRATA

Un grande concerto di musica classica nei suggestivi ambienti della Neapolis Sotterrata, all’interno del complesso di San Lorenzo Maggiore. A Napoli, il Venerdì Santo sarà all’insegna dell’armonia dell’anima, grazie alle

Cultura

2017 , E’ L’ANNO DI MAGRITTE

Grandi mostre imperdibili, affascinanti spettacoli tecnologici, perfino una gigantesca bombetta di 5000 metri quadrati da visitare e una gustosa birra dalle caratteristiche ‘surrealiste’: sono alcune delle speciali iniziative pensate per

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi