Trovato in Spagna il marito di Samira: arrestato per l’omicidio della moglie e occultamento di cadavere

In collaborazione con la Polizia iberica è stato rintracciato il cittadino marocchino, 40enne, Mohamed Barbri, indagato per l’omicidio e l’occultamento di cadavere della moglie Samira El Attar che i primi giorni di gennaio si era allontanato dalla sua residenza di Stanghella, facendo perdere le tracce.

Nei suoi confronti era stato emesso un mandato di arresto europeo richiesto dalla Procura della Repubblica di Rovigo sulla scorta delle evidenze investigative riferite dal Nucleo Investigativo dei carabinieri di Padova e del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Este. Attualmente l’uomo si trova a disposizione delle autorità spagnole in attesa di estradizione. Maggiori dettagli saranno forniti in una conferenza stampa, a cui parteciperà il Procuratore della Repubblica Carmelo Ruberto, che avrà luogo alle ore 11 in procura a Rovigo.

 

IlMattino

Previous Addio a Laga, il "cane eroe" di Amatrice
Next Grande Fratello Vip: espulso Salvo per le frasi violente rivolte ad una donna

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Conte: “Varate nuove sanzioni, riferirò in Parlamento ogni 15 giorni. Falso che emergenza andrà oltre 31 luglio”

“Con questo decreto legge abbiamo anche regolamentato in maniera più puntuale e trasparente i rapporti con il Parlamento. Prevediamo che ogni iniziativa venga trasmessa ai presidenti delle Camere e che

ultimissime

Napoli, il quartiere di Miano in rivolta: “300 Rom sono troppi nel nostro quartiere ,diciamo un forte no”.

L’incendio che ha colpito nei giorni scorsi il campo Rom di Cupa Perillo ,distruggendolo completamente , ha costretto in una manovra di aiuto per questi cittadini nomadi , ormai senza

ultimissime

NAPOLI-LAZIO :2-1 .GLI AZZURRI BLINDANO IL SECONDO POSTO ! ANCELOTTI COINVOLGE TUTTO IL GRUPPO

Grande prestazione del Napoli di Carlo Ancelotti che blinda il secondo posto in campionato! Al San Paolo ,gli azzurri battono 2-1 la Lazio ,grazie alle reti di Callejon e Milik

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi