TRUFFE A TORRE ANNUNZIATA :ARRESTATI DUE FINANZIERI

Truffe assicurative commesse in serie: gli uomini del Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata (Napoli) stanno eseguendo un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali nei confronti di persone ritenute appartenenti ad un’associazione a delinquere che è risultata dedita a compiere raggiri nel settore. Le attività investigative, dirette dalla locale Procura della Repubblica, hanno permesso di appurare l’esistenza di un gruppo che sarebbe stato impegnato sistematicamente ad architettare falsi incidenti stradali o ad alterare le effettive circostanze di quelli realmente accaduti, per ottenere indebiti risarcimenti dalle compagnie assicurative. A fine settembre sempre da Torre Annunziata.

Previous Prende il via la stagione dell'Amatori Napoli Rugby
Next ITALIA ,ARRIVA L'EVENTO "NOVEMBRE IN ARTE"

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

UN PRIMO MAGGIO CHE HA PORTATO LA MORTE SULLE ALPI, DALLA FRANCIA AL VENETO 14 PERSONE HANNO PERSO LA VITA E UNA DECINA SONO RIMASTE FERITE

E’ stato un primo maggio tragico, quello del 2018. Si è concluso con la morte, sulle Alpi, dalla Francia al Veneto, infatti  sono morte ben  14 persone e almeno un’altra decina

Qui ed ora

RIFIUTI NOCIVI NEL SANNIO, LA COMMISSIONE EUROPEA RISPONDE A PEDICINI DEL M5S

La Commissione europea ha risposto all’interrogazione presentata, a marzo scorso, da Piernicola Pedicini, come primo firmatario, e da altri sei portavoce eurodeputati del Movimento Cinque Stelle. L’organismo di Bruxelles, ha fatto sapere che “non

Qui ed ora

CASO YARA, MASSIMO BOSSETTI “Poteva essere mia figlia, non meritava tanta crudeltà”

Durante l’udienza di quest’oggi della corte d’appello d’Assise per decidere le sorti dell’unico imputato dell’omicidio di Yara Gambirasio ovvero Massimo Bossetti, quest’ultimo davanti ai giudici ha continuato a pronunciarsi innocente

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi