Ue, D’Amelio: con Gentiloni una nuova Europa più coesa che non lasci indietro nessuno

“La nomina di Paolo Gentiloni agli Affari Economici è una bella notizia per l’Europa, l’Italia e il Sud”. Cosi dichiara la Presidente del Consiglio regionale della Campania, Rosetta D’Amelio.

“L’autorevolezza, la serietà, l’esperienza, la competenza e la professionalità di Gentiloni non solo restituiscono credibilità all’Italia – afferma D’Amelio –  ma consentono di poter creare le condizioni per avviare politiche espansive in Europa e per rimettere al centro una  politica di coesione che  offra vantaggi a tutte le regioni dell’UE, all’Italia e al Sud,  senza lasciare indietro nessuno”.

“Il rafforzamento della coesione economica, sociale e territoriale dell’Europa – ricorda D’Amelio –  è uno dei principali obiettivi che abbiamo indicato nella Conferenza dei Consigli Regionali che presiedo e che ribadiamo oggi con ancora più forza”.

“L’auspicio – conclude la Presidente del Consiglio –  è che, con Gentiloni, si possa costruire una nuova Europa più coesa, per sostenere la crescita economica, la creazione di posti di lavoro, la competitività delle imprese, lo sviluppo sostenibile e la protezione dell’ambiente”.

Previous M5S, Cammarano: “Sagra sospesa, discutere nostra proposta per regolamentare il settore”
Next LA PIZZA E IL RECUPERO DELLA TRADIZIONE DEL CIBO DA STRADA NAPOLETANO

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

SINGAPORE ,ATTESA PER IL VERTICE TRA KIM E TRUMP :” L’INTERO MONDO CI STA GUARDANDO “

“L’intero mondo sta guardando a questo storico summit”. Cosi si è espresso  il leader nordcoreano Kim Jong-un, in merito al faccia a faccia di martedì con il  americano presidente Donald Trump

ultimissime

Papa: uccidere in nome di Dio è satanico

“I cristiani che oggi soffrono, sia nel carcere o con la morte o con le torture per non rinnegare Gesù Cristo fanno vedere la crudeltà di questa persecuzione. E questa

ultimissime

FRANCIA : MACRON CONQUISTA LA MAGGIORANZA ASSOLUTA

Il movimento del presidente francese Emmauel Macron stravince le elezioni legislative ,conquistando dopo l’Eliseo anche l’Assemblée Nationale, con una maggioranza di seggi che oscilla tra 350 e 400.  Ma rispetto

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi