Un immigrato di 30 anni, tenta abusi su due minorenni. E’ stato arrestato

Un immigrato di 30 anni,  residente a Barano, è stato  accusato di violenza sessuale e atti osceni in luogo pubblico, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal GIP di Napoli. Il provvedimento cautelare è stato emesso dopo la denunciai per abusi tentati ad una fermata dell’autobus. Si chiama Sarkar Kanchan il trentenne del Bangladesh che all’alba di oggi – su ordine del Gip Federica De Bellis – è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Barano d’Ischia (Napoli) per atti osceni e violenza sessuale ai danni di due ragazzi minorenni. L’uomo, un badante straniero residente a Barano d’Ischia, si è reso protagonista anche di un secondo episodio, pochi giorni dopo, nei confronti di una ragazza di 17 anni. Secondo l’accusa avrebbe compiuto atti osceni alla fermata dell’autobus guardando insistentemente la giovane minore e provocandole, come scrive il gip ‘uno stato di paura’. Anche la 17enne è riuscita a divincolarsi, salendo sull’autobus. Determinanti, ai fini delle indagini, sono state le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza di una tabaccheria. Dai fotogrammi estrapolati dal video sia le ragazze che la titolare della tabaccheria – che aveva visto il bengalese più volte in zona – hanno riconosciuto che l’uomo in questione era Sarkar Kanchan.

Previous M5S: “Helios, esalazioni sospette a Scafati provenienti dal sito della società di stoccaggio”
Next Il mercato italiano dell'auto registra un pesante calo a giugno

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Napoli, villa Floridiana chiusa da 50 giorni. Il Ministero tace

Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della Circoscrizione del Vomero non ci sta e replica duramente alla nota di risposta pervenutagli dal Ministero per i beni e

Qui ed ora

IL PACCHETTO SULLA CONCORRENZA DIVIENE LEGGE, GENTILONI: ” E’ UN IMPEGNO MANTENUTO”

Il pacchetto sulla concorrenza diventa legge. E porta con sé più di una innovazione di mercato in molteplici ambiti: dall’energia (con la fine, dal 1° luglio 2019, dell’ambito di maggior tutela per l’energia elettrica

Qui ed ora

PADOAN:” RESTO CONVINTO CHE I BENEFICI DELL’AZIONE DI GOVERNO DI QUESTI ULTIMI 4 ANNI SI VEDRANNO IN MODO EFFICACE ED EVIDENTE NEI TRIMESTRI A VENIRE”

“Resto fermamente convinto che i benefici dell’azione di governo di questi ultimi 4 anni si vedranno in modo più efficace ed evidente nei trimestri a venire. Bisogna continuare con questa

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi