UN TIMER PER GLI ADOLESCENTI NELLA NAVIGAZIONE ON LINE PER GESTIRE IL “WEST” SELVAGGIO DI INTERNET

Un timer per gli adolescenti, infatti il governo britannico pensa a dare  un limite di tempo all’uso dei social media da parte degli adolescenti: lo riferisce il ministro per la digitalizzazione Matt Hancock al Times di Londra. L’idea sarebbe quella di imporre un limite di qualche ora alle navigazioni online, nel tentativo di gestire il “west selvaggio” di internet.

“C’è una sincera preoccupazione per il tempo speso dai giovani davanti allo schermo, e l’impatto negativo che potrebbe avere sulle loro vite“, ha detto il ministero che aggiunge: “E’ giusto pensare a cosa possiamo fare in questo ambito”. L’idea di metter un freno agli adolescenti potrebbe verificarsi anche in Italia.

Previous VACCINI: NIENTE SCUOLA SENZA LE CERTIFICAZIONI
Next NAPOLI , RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI :GLI AZZURRI PREPARANO IL MATCH INTERNO CONTRO IL GENOA !

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

FORUM DEL GIORNALISMO MUSICALE: IL 5 E 6 OTTOBRE LA NUOVA EDIZIONE AL MEI DI FAENZA

Si comincerà sabato 5 ottobre dalle 14 con l’assemblea dell’AGIMP, l’Associazione dei Giornalisti e critici Italiani di Musica legata ai linguaggi Popolari.  L’Agimp nasce da un’idea lanciata nel 2016 durante

Officina delle idee

ELIO PARIOTA.”Green New Deal Europeo, non è una passeggiata, ma una sfida che si può vincere.”

D’accordo. Per le associazioni ambientaliste il Green New Deal Europeo non è il massimo delle aspettative. Però – aggiungerei – è già qualcosa. Il Piano che la neo-presidente della Commissione

Officina delle idee

Il Premio Lino Trezza vola a Sanremo

Dopo il successo della prima edizione del riconoscimento dedicato a Lino Trezza, il trentenne cantante-operaio di Pellezzano, morto in un terribile incidente al Porto di Salerno, ripartono i preparativi per la seconda edizione del

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi