UN UOMO DI 55 ANNI MUORE IN CASA COL SUO CANE

Un uomo di 55 anni originario di Torre del Greco (Napoli) è stato trovato morto nella sua abitazione di Correggio, nella Bassa reggiana.
Senza vita anche il cagnolino che gli teneva compagnia. La notizia viene data dal Resto del Carlino di Reggio Emilia.
I vicini di casa non lo vedevano da giorni, quindi è scattato l’allarme. Nell’abitazione i soccorritori hanno trovato disattivo il riscaldamento a gas, mentre c’erano le tracce di diversi bracieri. L’ipotesi è che il 55enne e il suo cagnolino siano morti a causa delle esalazioni di monossido di carbonio, che potrebbero aver saturato la casa di via Pascoli.

Previous Tsunami in Indonesia, oltre 220 i morti
Next SetUp Contemporary Art Fair annuncia la VII edizione

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Midterm Usa, Pittella (Pd): inizia nuova fase politica americana

“Oggi inizia una fase nuova nella politica americana. Con la maggioranza nel Congresso, i democratici potranno ora fungere da contraltare alle follie di Trump. Con una affluenza altissima, assume un

Qui ed ora

TRIA :”VOGLIAMO CAMBIARE L’EUROPA “

“Vogliamo contribuire a cambiare l’Europa ma l’Italia vuole restare in Europa e vuole restare nella moneta unica.Gli investimenti e l’inclusione sociale sono i pilastri della nostra strategia” . Cosi si

Qui ed ora

Affonda uno scafo tra l’isola azzurra e Punta Campanella

Attimi di panico per alcuni turisti durante un giro in barca, nel pieno della passeggiata l’imbarcazione, lunga nove metri, va a fondo tra Capri e punta Campanella. Uno scafo cabinato a

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi