UNIVERSITA’, M5S: AD AVERSA TRAGEDIA DA CHIARIRE AL PIU’ PRESTO

“La morte sul lavoro di Luciano Palestra, causata dal crollo di un solaio della Scuola di Ingegneria ad Aversa è un evento luttuoso che si inserisce nel quadro drammatico delle morte bianche, che quest’anno per la prima volta dal 2006 sono tornate a crescere. Auspichiamo che la magistratura chiarisca quanto prima le dinamiche di una vicenda che avrebbe potuto avere conseguenze anche peggiori.”.

Lo affermano i parlamentari del Movimento 5 Stelle in commissione Cultura di Camera e Senato.

Per il parlamentare M5S Luigi Gallo: “il Movimento Cinque Stelle aveva garantito che venissero destinati fondi per le residenze universitarie. Dopo una dura lotta ostruzionistica del Decreto Carrozza 2013 era stato approvato un emendamento, a mia prima firma, che prevedeva interventi per le residenze universitarie. Ma la negligenza e la lentezza di governo e Regione sono assodate e colpevoli: la Campania, insieme ad altre Regioni, ha rallentato l’emanazione di bandi per l’edilizia scolastica, avvenuti ad aprile 2015 quando la norma era del 2013, ed escluso interventi sulle residenze universitarie che potevano essere eseguiti con prestiti della Banca Europea degli Investimenti”.

Previous Poeti del Sud, D’Amelio: Soddisfatta per approvazione ordine del giorno
Next Chirico: "Per le prossime Comunali de Magistris è il candidato adatto"

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

A Sarno importante giornata di studi su epigenetica e tiroide.

Diceva Oscar Wilde che la salute è il primo dovere della vita, sembra essere d’accordo anche la Presidente della regione Campania, Rosetta D’Amelio, che ha partecipato al convegno “Dall’epigenetica al

Qui ed ora

De Luca a San Giorgio a Cremano per la presentazione dei Candidati Centro-Sinistra: “Di Maio vive di politica, se perde i 15000 euro cosa farà nella vita”?

ALLA FONDERIA RIGHETTI DI SAN GIORGIO A CREMANO FOLLA DELLE GRANDI OCCASIONI   Alla Fonderia Righetti di San Giorgio a Cremano, platea delle grandi occasioni e grande coinvolgimento dei cittadini,

Qui ed ora

IMMIGRATO SI IMPICCA NELLA VILLA COMUNALE DI NAPOLI

Un uomo di colore è stato trovato impiccato nella Villa Comunale di Napoli. La macabra scoperta è stata fatta stamattina da un giardiniere della villa che ha dato l’allarme. La polizia

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi