USA , HONOLULU : IN FIAMME UN GRATTACIELO . ALMENO TRE MORTI

Sono almeno tre le persone morte nell’incendio di un grattacielo di 36 piani , avvenuto ad Honolulu. L’incendio, è scoppiato poco dopo le due del pomeriggio in un appartamento al 26esimo piano dell’edificio, che è costruito nel 1971, prima che la legge vietasse l’installazione di erogatori automatici che si attivano in caso di incendio.

Sul grave evento , si è espresso il Presidente della città , Kirk Caldwell, che ha evidenziato la necessità dell’installazione dei sistemi antincendio :”Il problema più rilevante è il costo ma ,i residenti devono pagare. E’ un sistema costoso. Ma se ti salva la vita, allora vale la pena pagare”.

Previous L' ARTE DEI FILOSOFI, LA LORO CREATIVITA', IL LORO INGEGNO AL FESTIVAL DELLA FILOSOFIA
Next PRELIMINARI DI CHAMPIONS LEAGUE : LE POSSIBILI AVVERSARIE DEL NAPOLI

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

(Ri)Fare il PD. A Pomigliano, un mese di Festa de L’Unità e 5 idee per Renzi

Festa de L’Unità? Meglio non chiedere al segretario regionale o provinciale del PD campano. Anche quest’anno a Pomigliano c’è un lungo mese di dibattiti, mostre, concerti, stand gastronomici nell’area privata

Qui ed ora

Salvatore Guangi: «A Napoli Lettieri è il leader ideale per il centro-destra»

Le prossime elezioni comunali sono ormai alle porte ed è questo il momento di tirare le somme dell’ultima amministrazione. L’attuale sindaco Luigi De Magistris si ricandiderà e a sfidarlo ci

Qui ed ora

ROMA-JUVENTUS :3-1. I GIALLOROSSI RESPINGONO L’ASSALTO DEL NAPOLI E RITORNANO AL SECONDO POSTO

La Roma respinge l’assalto del Napoli. I giallorossi battono per 3-1 la Juventus grazie alle reti di De Rossi, El Sharaawy e Nainggolan e ritornano al secondo posto. I bianconeri, con

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi