Usa: La più grande operazione in 10 anni, arrestati 680 immigrati illegali.

Poche ore fa, negli USA , Raid degli agenti dell’Immigration and Customs Enforcement, l’agenzia federale per il contrasto all’immigrazione clandestina, in alcune fabbriche in Mississippi. Il tutto ha permesso di fermare 680 persone arrestate, per lo più ispanici, in quella che risulta essere la maggiore operazione in almeno 10 anni. Fra gli impianti per la lavorazione del pollame visitati dagli agenti c’è quello di Koch Food a Morton: i lavoratori fermati sono stati caricati su tre autobus e trasportati in un hangar per i controlli.

Previous Il latte vegetale fa bene e le sue proprietà sono qualcosa di incredibilmente positivo
Next Sergio Ferrara vince lʼOscar della scienza per la teoria che "avvicina" la materia oscura

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

ENIT: NELLE FESTIVITA’ DI NATALE GLI STRANIERI PREDILIGONO L’ITALIA PER LE VACANZE

Per il 51% dei Tour Operator (TO) stranieri sale  il trend delle vendite con destinazione Italia nelle festività natalizie 2017 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il 39,3% ha

Economia e Welfare

LA FONDAZIONE PRO E ARPAC INSIEME CONTRO IL TUMORE DELLA PROSTATA

La fondazione Pro (Prevenzione e Ricerca in Oncologia), presieduta dal Prof. Vincenzo Mirone, ha siglato un nuovo accordo  con l’Arpac, L’Agenzia Regionale Protezione Ambientale Campania, per effettuare visite e controlli

Economia e Welfare

Cile, monta la protesta a sfilare per le strade di Santiago migliaia di donne contro la repressione del governo Piñera.

Il sottosegretario agli Interni cileno, ha reso noto che in tutto il Cile ieri si sono registrate 37 marce per lo più pacifiche che hanno riunito oltre 40.000 persone. In

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi