USA ,TRUMP INTENDE CANCELLARE LO IUS SOLI

Il capo della Casa Bianca, sarebbe dunque intenzionato ad abrogare o limitare la norma costituzionale che prevede il conferimento della cittadinanza a chi nasce sul territorio nazionale, indipendentemente dalla nazionalità o dallo status dei genitori. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, pertanto si è pronunciato in maniera dura, e pronto a cancellare lo ius soli rilanciando la linea dura in materia di immigrazione.

in un’intervista Trump, ha dichiarato «Siamo l’unico paese al mondo dove una persona arriva e ha un figlio che diventa cittadino degli Stati Uniti con tutti i relativi benefici. È ridicolo e deve finire». L’abrogazione o limitazione della norma avrebbe conseguenze molto serie sul fronte dell’immigrazione. Il presidente, sottolineano gli analisti, metterebbe così in discussione una delle colonne portanti della Costituzione. Infatti, secondo il principio sancito dal quattordicesimo emendamento, è automaticamente cittadino statunitense chiunque nasca sul territorio americano e sia soggetto alla sua giurisdizione, fatta eccezione, quindi, per diplomatici ed eventuali truppe straniere d’occupazione. Tra gli esperti, c’è chi ritiene che la norma costituzionale non possa essere abrogata da un semplice decreto presidenziale. Servirebbe invece una riforma costituzionale che richiede la maggioranza dei due terzi del Congresso. Paul Ryan, speaker della Camera, repubblicano di schieramento, non è d’accordo e ha ribadito che a suo parere «non si può mettere fine al diritto di cittadinanza legato alla nascita con un ordine esecutivo».

Il Presidente U.S.A., sostiene di essersi consultato con la squadra legale della Casa Bianca che avrebbe confermato la possibilità del presidente di modificare la norma.

Raffaele Fattopace 

Previous NAPOLI-EMPOLI :5-1 . SHOW DEGLI AZZURRI !MERTENS STELLARE
Next ITALIA ,IN CALO LA PRODUZIONE INDUSTRIALE

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

APPELLO DEL PAPA,DA CESENA,PER LA “BUONA POLITICA”,”NON QUELLA ASSERVITA ALLE AMBIZIONI INDIVIDUALI O ALLA PREPOTENZA DI FAZIONI O CENTRI DI INTERESSI.”

Papa Francesco è a Cesena, per dare il via alla visita che, oltre alla città romagnola, toccherà anche Bologna. Il Pontefice è atterrato in elicottero all’ippodromo, accolto dal vescovo Douglas

Qui ed ora

SANITA’,CIARAMBINO(MOV5S).”LUNEDI’ VERTICE CON I COMMISSARI AD ACTA PER MODIFICARE IL PIANO OSPEDALIERO.”

“Mentre il presidente De Luca, invece di occuparsi dei gravi problemi della sanità di sua precisa competenza, litiga con il ministro Lorenzin, lunedì fisseremo un incontro coi commissari alla sanità

Qui ed ora

Recuperate 70 auto rubate nel Napoletano

Da gennaio ad aprile i carabinieri della tenenza di Caivano (Napoli) hanno svolto un’attività di ricerca di auto rubate verosimilmente destinate al mercato nero dei pezzi di ricambio e delle

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi