VENEZUELA :PROPOSTO UN MECCANISMO DI MEDIAZIONE! SCETTICISMO DI GUAIDO’

Messico, Uruguay e i paesi la Comunità caraibica (Caricom),  hanno messo a punto una proposta di mediazione per il Venezuela che sarà presentata al gruppo di contatto promosso dall’Unione europea (UE). In un comunicato la presidenza del Messico in accordo con il “Meccanismo di Montevideo”, precisa, di avere le basi per una proposta di diplomazia «attiva, propositiva e conciliatoria per contribuire a far sì che il popolo venezuelano e gli attori implicati possano trovare una soluzione alle loro divergenze». I paesi firmatari ed i vari rappresentanti de hanno spiegato che si tratta di una proposta «per avvicinare le parti in conflitto, e si attiene ai principi di non intervento, uguaglianza giuridica degli Stati, soluzione pacifica delle controversie, rispetto dei diritti umani e autodeterminazione dei popoli». L’attuale presidente, Nicolás Maduro si è detto favorevole al dialogo in particolare «alla ricerca di una agenda nazionale di accordo, pace e intesa». lo stesso Maduro, recentemente  ha inviato una lettera a Papa Francesco, chiedendo il suo aiuto in un nuovo processo di dialogo. Fonti vaticane, hanno sottolineato che «il Santo Padre si è sempre riservato e dunque si riserva la possibilità di verificare la volontà di ambedue le parti, accertando se esistano le condizioni per percorrere questa via». Juan Guaidó, leader dell’opposizione, che il 23 gennaio u.s., ha giurato come presidente ad interim ottenendo il riconoscimento di parte della comunità internazionale, nei giorni scorsi si è detto scettico sulle reali intenzioni di Maduro. Lo stesso Guaidó, ha annunciato di avere «conversato con rappresentanti dell’Unione europea per consolidare il loro appoggio e la transizione democratica» in Venezuela. Il dato da considerare oltretutto è la situazione che resta difficile per la popolazione che manca di beni di prima necessità.

Raffaele Fattopace 

 

Previous NAPOLI ,KOULIBALY :"CONTRO LA FIORENTINA CI E' MANCATO IL GOL !DAREMO TUTTO FINO ALLA FINE "
Next Al via la ricollocazione sulla facciata di Palazzo d’Accursio dell’opera di Giuseppe Romagnoli “L’amor Patrio e il Valore Militare”

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Trony: Natale amaro per i dipendenti dello store al Vomero

Il punto vendita Trony di via Luca Giordano al Vomero rischia la chiusura a seguito della richiesta da parte dell’azienda di elettronica di licenziamento per  105 persone su tutti i negozi

Qui ed ora

Rilasciato lo street artist Jorit

Jorit Agocha e gli altri due street artist fermati ieri dalla polizia israeliana a Betlemme sono stati messi in libertà pochi minuti fa. Lo si apprende dal vice sindaco del

Qui ed ora

Gruppo di contestatori al Teatro Brancaccio: ‘Ci avete tradito, Grillo si dimetta da Garante’. Il comico genovese ancora battute su Salvini.

“Ci avete tradito, Grillo si dimetta da Garante“. Con tanto di cartelli un gruppo di attivisti, che fanno riferimento all’associazione del M5S del 2009, attende Beppe Grillo al teatro Brancaccio,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi