VENEZUELA, REFERENDUM CONTRO MADURO

Il 98,4% dei votanti al referendum simbolico indetto in Venezuela, hanno respinto il piano del presidente Nicolas Maduro di riscrivere la costituzione. Lo riferisce l’agenzia spagnola Efe citando i dati forniti dalla Commissione dei garanti . In totale oltre 7,1 milioni di persone hanno votato al referendum informale. A Catia, una zona popolare ad ovest della capitale, centinaia di persone hanno contestato al grido di ‘assassini’ la presenza a bordo di un veicolo di un gruppo di militari della ‘Guardia Nacional’, in prima fila da tempo nel reprimere le manifestazioni antichaviste. Un consistente gruppo di elettori ha quindi cercato rifugio nella vicina chiesa di El Carmen. Il bilancio, ha precisato, è stato di due persone morte e di almeno altre quattro ferite in modo grave. Secondo la procura, almeno una persona è morta nella capitale, ma dirigenti oppositori riferiscono di due vittime e quattro feriti gravi.

Previous NAPOLI ,IL GRANDE ACQUISTO E' MILIK
Next Centro di Servizio al volontariato della Basilicata: una realtá innovativa

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

DE MAGISTRIS A CANALE21: PD, È GRAVE QUANTO ACCADUTO NELLE PRIMARE

«Sulla Mostra d’Oltremare non facciamo prevalere le polemiche sterili sui fatti e i fatti ci dicono che gli eventi organizzati hanno avuto un successo enorme, anche economico per la città

Qui ed ora

NAPOLI: I FINANZIERI SEQUESTRANO DUE DEPOSITI DI RIFIUTI SPECIALI E UNA DISCARICA ABUSIVA

I finanzieri del comando provinciale della Guardia di finanza di Napoli, nel corso di due distinti interventi, hanno sequestrato, due depositi di rifiuti speciali e una discarica abusiva di materiali

Qui ed ora

IN ITALIA E’ARRIVATO IL PRIMO CORRIDOIO UMANITARIO LEGALE, SONO SBARCATI INFATTI I PRIMI 162 MIGRANTI

Sono scesi dal  C130 infreddoliti e avvolti nei loro vestiti colorati; donne e bambini che fino a 12 ore fa erano in uno dei Centri di detenzione per immigrati irregolari

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi