VERSO IL VOTO, SALVINI: “NON VEDO L’ORA DI ESSERE MESSO ALLA PROVA, POI DAL 5 MARZO INCONTRERO’ TUTTI”

Giovedì, all’Atlantic dell’Eur, ci sarà l’appuntamento unitario del centrodestra, anche con Berlusconi. Doveva essere un appuntamento nostro, l’abbiamo allargato a tutti“. Così  annuncia il leader della Lega Matteo Salvini .

Quanto a Casapuond che ha annunciato l’intenzione di sostenere un governo con a capo Salvini, il leader della Lega ha dichiarato in merito: “Mi occupo di Lega e di centrodestra, lavoro perché gli italiani scelgano un governo di centrodestra a guida leghista. Tutto quello che accade fuori non mi interessa. Non vedo l’ora di essere messo alla prova, poi dal 5 marzo incontrerò tutti”.

Tutto ciò mentre il presidente della Regione Lombardia, Maroni,  saluta con favore l’ipotesi di Antonio Tajani presidente del consiglio. “Lo conosco . Gli sono amico e mi farebbe piacere se fosse lui, certamente, sarebbe un ottimo premier”.  Mentre in merito alla proposta di Silvio Berlusconi di un referendum sul presidenzialismo, Maroni spiega che “è una vecchia battaglia del centrodestra del 1994, a me va bene se si affianca al federalismo”.

Previous SALERNO: PRESSO IL TEATRO GENOVESI VA IN SCENA IL FESTIVAL NAZIONALE "TEATRO XS", CON UNA SERIE DI EVENTI
Next MOTO GP , RINNOVO DEL CAMPIONE DEL MONDO MARQUEZ CON LA HONDA

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

EUROPA LEAGUE ,NAPOLI-RED BULL SALISBURGO :3-0 .SHOW DEGLI AZZURRI ,AD UN PASSO DALLA QUALIFICAZIONE

Grande prestazione del Napoli di Carlo Ancelotti ,che sigilla un grande successo negli ottavi d’andata di Europa League :al San Paolo ,gli azzurri s’impongono per 3-0 sul Red Bull Salisburgo

ultimissime

LA DENUNCIA DEL GARANTE CAMPANO DEI DETENUTI: “AUMENTANO NELLE CARCERI CAMPANE ED IN PARTICOLARE A POGGIOREALE FORME DI AUTOLESIONISMO E MORTI DA ACCERTARNE LE CAUSE”

Due spiacevoli episodi  sono  avvenuti ieri entrambi  nel carcere di Napoli Poggioreale, a renderli noti è   il Garante dei detenuti della Regione Campania Samuele Ciambriello . Infatti, un  detenuto di 34

Qui ed ora

CONGRESSO PD. ENRICO LETTA APPOGGIA ORLANDO CHE RACCOGLIE LA SFIDA E RILANCIA:”Non sono candidato contro Renzi ma ho un’idea diversa del partito.”

L’appoggio di Enrico Letta “mi onora. E’ una personalità di grande rilievo del centrosinistra italiano, credo che abbia gestito un passaggio molto delicato e spesso poco riconosciuto della vita politica

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi