VIETRI SUL MARE :ARRIVA L’EVENTO “VIAGGIO VERSO LA CERAMICA “

Nel 2019 ricorrerà il ventennale dell’istituzione del Premio internazionale Viaggio attraverso la Ceramica di Vietri sul Mare, assegnato per la prima volta nel 1999 al grande artiere portoghese Manuel Cargaleiro, il massimo innovatore degli azulejos (le precedenti edizioni del Premio erano limitate a un concorso a livello nazionale). Quindi la prossima edizione del Premio, che si svolgerà tra il 2018 e il 2019, necessariamente rappresenterà un momento di celebrazione, ma doverosamente anche di verifica e  parziale modifica della manifestazione.

Al momento della presentazione in conferenza stampa nel 2016 di quell’edizione del Viaggio si preannunciò anche il tema dell’edizione successiva, questa del 2018-2019 della quale si sta trattando: la riggiòla, una tipologia ceramica che da sempre caratterizza la storia, l’immagine e l’economia vietrese. Pur confermando questa indicazione “generalista”, per non rischiare un esito “generico”, il tema è stato maggiormente definito e “specializzato”, seguendo due innovative ipotesi di lavoro.

Previous MALTEMPO IN ITALIA :SCUOLE CHIUSE IN LIGURIA
Next Reggio Emilia è la città più social d'Italia

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

CIRCUMVESUVIANA , TRENI GARANTITI ANCHE NEL POMERIGGIO DI PASQUA

I treni della Circumvesuviana partiranno anche a Pasqua.La decisione è senza precedenti, dato che da decenni la Circum non ha funzionato nel giorno di Pasqua, dopo le 14. “Si tratta di

Approfondimenti

STORIA DEL COMPLESSO BASILICALE PALEOCRISTIANO DI CIMITILLE, COMPLESSO BASILICALE DI ENORME INTERESSE ARCHEOLOGICO NOLANO

Non sono molti i resti di epoca paleocristiana che si conservano a causa delle sovrapposizioni e distruzioni effettuate nei secoli: in Campania è conservato un complesso basilicale di enorme interesse

Approfondimenti

IN SVIZZERA IL PRIMO IMPIANTO COMMERCIALE AL MONDO

Un gruppo di giovani studenti del politecnico di Zurigo ha realizzato un impianto capace di catturare anidride carbonica nell’aria e trasformarla in fertilizzante per le serre. La Climeworks Ag, che ha costruito la

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi